Brabus Ultimate E Facelift: il tuning della Smart EQ Fortwo Cabrio

Body-kit Wildestar e upgrade per il motore elettrico


Sotto la denominazione Brabus Ultimate E Facelift, il preparatore tedesco ha presentato la sua ultima proposta per la Smart elettrica, la EQ Fortwo, nella sua versione cabriolet 2020. Come da tradizione a un body-kit estetico poderoso e spettacolare si affianca un abitacolo personalizzato e un motore più potente.

Piccolo upgrade per il propulsore elettrico


Partendo dal cuore, grazie al kit Brabus PowerExtra il motore elettrico di questa Brabus Ultimate E Facelift aumenta la potenza di 10 CV, raggiungendo quota 92 CV, con una coppia massima di 180 Nm (+20 Nm) che le permette di scattare da 0 a 100 km/h in 10,9 secondi e di raggiungere la velocità massima, limitata, di 130 km/h.



Body-kit Wildestar


A questo incremento di potenza si aggiunge una carrozzeria modificata con il kit di Widestar che include passaruota allargati che ospitano cerchi da 18 pollici e pneumatici più larghi (205/35 R 18 all’anteriore, 235/30 R 18 al posteriore )per sfruttare al massimo le prestazioni della piccola due posti tedesca.

3 modalità di guida


All’interno, personalizzato con differenti opzioni tra cui risalta una tappezzeria completamente in pelle, il guidatore può selezionare diverse modalità di guida. Il livello 1 corrisponde al motore elettrico standard dell’attuale Smart EQ Fortwo. La modalità Eco rinforza il recupero dell’energia, il che significa che, quando si alza il piede dall’acceleratore si sfrutta al massimo la resistenza. Con il livello 3 il pedale dell’acceleratore reagisce in forma più spontanea e il sistema di recupero dell’energia si riduce alla modalità standard.


La Smart EQ Fortwo cabrio di Brabus dichiara un’autonomia di 125 km con una ricarica.

  • shares
  • Mail