Range Rover Evoque e Land Rover Discovery Sport, adesso anche ibride plug-in

Range Rover Evoque e Land Rover Discovery Sport portano all'esordio la nuova ed efficiente motorizzazione ibrida plug-in (PHEV), che garantisce consumi straordinariamente ridotti

Range Rover Evoque e Land Rover Discovery Sport si sono aggiornati e introducono nella loro prestigiosa gamma anche la loro personalissima versione ibrida plug-in (PHEV), che garantisce un'autonomia con sola propulsione elettrica fino a 68 km e con emissioni di CO2 di soli 32 g/km. Un bel salto di qualità per chi cerca tutti i vantaggi di cui questa motorizzazione si può vantare, combinati con la raffinatezza e lo stile d'avanguardia di questi due SUV compatti dell'universo Land Rover. Sotto al cofano si nascondono il nuovo motore Ingenium 1.5 litri da 3 cilindri a benzina da 200 cv, che si combina con un motore elettrico da 109 Cv posto sull'asse posteriore, che assicurano anche prestazioni di tutti rilievo. L'accelerazione da 0-100 si registra in 6,5 secondi, e questo anche grazie all'ottima trasmissione ad otto rapporti di cui dispongono queste due vetture.

Consumi da record


Sicuramente è importante focalizzarsi sui consumi di queste vetture, perché è uno dei veri punti di forza della nuova motorizzazione ibrida plug-in. Infatti, si può arrivare a consumare solo 1,4 l/100 km, un risultato da primato, al quale si abbina poi il fatto che l'80% della ricarica si ottiene in 30 minuti con un colonnina da almeno 32 kW DC, o in 84 minuti con una wallbox da 7 kW AC. In più abbiamo già anticipato come si possano compiere ben 68 chilometri utilizzando solamente la motorizzazione elettrica, decisamente una buona autonomia. Tra l'altro con l'esclusiva alimentazione elettrica si può raggiungere una velocità massima di 135 km/h.

Prezzo e conclusioni


Nick Rogers, Executive Director, Product Engineering di Jaguar Land Rover

, ha così commentato: "Progettata e sviluppata da Jaguar Land Rover, la famiglia modulare e scalabile Ingenium ci ha consentito di offrire un sistema ibrido plug-in a tre cilindri, ampliando così la scelta per il cliente. Il motore termico da 200 CV abbinato all'elettrico da 80 kW garantisce capacità fantastiche in 4x4 col mix perfetto di prestazioni, a seconda dello stile di guida individuale. L'efficienza dell'elettrificazione, la cilindrata ridotta e la leggerezza hanno contribuito a limitare le emissioni di CO2 a 32 g/km per la Evoque e 36 g/km per la Discovery Sport. Inoltre, entrambi i SUV hanno una notevole autonomia a zero emissioni, rispettivamente di 68 km e 64 km. Grazie alla dedizione e al lavoro della nostra famiglia Jaguar Land Rover, i nostri nuovi Plug-in offrono le stesse grandiose doti di capacità e compostezza in propulsione all-electric, ed un'efficienza stupefacente, su strada ed in off-road."

La nuova Range Rover Evoque P300e PHEV è disponibile con prezzo a partire da Euro 53.000 e la Land Rover Discovery Sport P300e PHEV con prezzo a partire da Euro 51.500.

  • shares
  • Mail