Alpine A110 Légende GT nelle tinte Abyss Blue e Deep Black

Eleganti contrasti e splendidi colori per le Alpine A110 Légende GT, destinate a sbocciare in serie speciale, con volumi produttivi molto bassi

L'Alpine A110 Légende GT, lanciata a inizio marzo, è una serie esclusiva della nota coupé francese, proposta in 400 esemplari. Di particolare fascino le tinte Abyss Blue e Deep Black, che affiancano la verniciatura Argent Mercure con cui questa tiratura limitata è stata presentata.

Più elegante e preziosa della versione base, la Légende GT offre agli acquirenti degli elementi stilistici su misura, che conferiscono uno specifico carattere all'abitacolo e alla carrozzeria.

Nelle tinte Abyss Blue e Deep Black, il modello profuma di fascino, grazie anche al raffinato contrasto offerto dai monogrammi Alpine color oro pallido e dai cerchi Serac da 18", a loro volta con finitura oro pallido. Restano, anche in queste interpretazioni, le luci posteriori a LED bianco traslucido, che si ergono ad ulteriore elemento distintivo dell'Alpine A110 Légende GT rispetto alle altre A110.

Lo spirito sportivo dell'abitacolo trova una degna sponda nei sedili Sabelt, con rivestimenti caldi in pelle color ambra, abbinata alla pelle delle guarnizioni delle porte. Sei le posizioni in cui sono regolabili, per offrire adeguato comfort ai passeggeri, stretti nell'abbraccio di una tela accogliente e lussuosa, dove le cuciture marroni e gli elementi in fibra di carbonio con texture unica e finiture color rame aggiungono ulteriori note di fascino.

Come sulle auto più esclusive, anche per l'Alpine A110 Légende GT è disponibile un set di valigie su misura. Ricordiamo che questo modello si lega fortemente alla storia, regalando sportività, prestazioni, distinzione. La vettura francese, dotata di telaio e carrozzeria in alluminio, si ispira alla nota progenitrice, di cui è una sorta di remake.

Spinta da un motore turbocompresso di 1.8 litri da 252 cavalli, disposto in posteriore-centrale, la nuova A110 è in grado di soddisfare i bisogni della clientela, anche grazie al peso particolarmente contenuto. La vettura non sfoggia alettoni o spoiler, ma con l'attento studio aerodinamico dei diffusori e del fondo piatto garantisce deportanza e scorrevolezza in linea con le aspettative.

  • shares
  • Mail