Nuova Citroën C3: frontale più intrigante

Esprime una forte identità il nuovo taglio espressivo del muso della Citroën C3 MY2020, che si aggiorna nel segno della freschezza

La nuova Citroën C3 scrive un gradevole restyling nelle linee della nota vettura francese, aggiornando la sua terza generazione. Guardando le immagini, spicca subito allo sguardo il rinnovato frontale, che rappresenta la novità più importante del modello, nella sua più recente veste estetica.

Il face-lifting tocca in modo importante il volto dell'utilitaria transalpina, che rafforza ulteriormente la sua personalità, appropriandosi dell'indirizzo stilistico tracciato dalla concept-car CXPERIENCE, ispirato al mondo high-tech.

Le soluzioni dialettiche regalano ancora uno sguardo rialzato, che accentua la percezione di altezza del cofano, ma la nuova Citroën C3 valorizza di più la sua larghezza, grazie al raccordo degli chevron e del profilo cromato alle luci diurne. Queste ultime si combinano felicemente con i fari fendinebbia, stretti nell'abbraccio di una cornice argentea che conferisce brio all'insieme.

I proiettori a LED regalano una bella combinazione di estetica e funzionalità, con una soluzione tecnologica insolita e certamente raffinata per un'auto di segmento B. Rinnovati anche gli Airbump laterali, per un quadro stilistico ancora più fresco e spumeggiante, che seduce per il dinamismo dei volumi e delle linee di questa Citroën.

  • shares
  • Mail