Audi R8: la versione speciale Green Hell al top di gamma?

La nuova Audi R8 Green Hell potrebbe essere accreditata della potenza di 640 CV, la stessa della supercar Lamborghini Huracan Evo.


Recentemente, la Casa di Ingolstadt ha registrato - presso l'ufficio europeo dei brevetti - la denominazione Green Hell per la supercar Audi R8. Molto probabilmente, la nuova Audi R8 Green Hell rappresenterà la versione stradale della R8 GT3 da pista, ma soprattutto la speciale declinazione che si porrà al top di gamma e riconoscibile per l'alettone posteriore di grandi dimensioni.

Quasi certamente, la nuova Audi R8 Green Hell sarà più potente e più leggera rispetto all'attuale R8 performance da 620 CV di potenza, 580 Nm di coppia massima e 1.670 kg di massa. Inoltre, punterà al record sul giro attorno al circuito tedesco del Nurburgring, noto anche come Green Hell, ovvero "Inferno Verde".

Con il motore della Lamborghini Huracan Evo


Stando alle indiscrezioni, la nuova Audi R8 Green Hell dovrebbe essere equipaggiata con il motore a benzina 5.2 FSI V10 aspirato da 640 CV di potenza e 600 Nm di copia massima, lo stesso della supercar italiana Lamborghini Huracan Evo, abbinato alla trazione integrale quattro, nonché al cambio sequenziale a doppia frizione S tronic a sette rapporti. In questa configurazione, la vettura potrebbe raggiungere la velocità massima di circa 340 km/h e accelerare da 0 a 100 in meno di tre secondi.

  • shares
  • Mail