Formula Uno, il calendario del 2020

Tra una settimana gara in Bahrein a porte chiuse

Con il Gran Premio d'Australia riprenderà la marcia della Formula Uno in una stagione che si preannuncia intensissima, ancorché minacciata dal Coronavirus. A causa dell'epidemia è stato fermato il GP di Cina in programma il prossimo 19 Aprile, mentre altre gare come il GP del Bahrein e il GP del Vietnam hanno subito, o potrebbero subire, restrizioni a livello di pubblico pur confermate. Di seguito riportiamo tutto il calendario.

Calendario Formula Uno 2020


15 Marzo: GP d'Australia, Melbourne

22 Marzo: GP del Bahrein, Sahkir (a porte chiuse)

5 Aprile: GP del Vietnam, Hanoi

3 Maggio: GP d'Olanda, Zandvoort

10 Maggio: GP di Spagna, Montmelò

24 Maggio: GP di Monaco, Montecarlo

7 Giugno: GP di Azerbaigian, Baku

14 Giugno: GP del Canada, Montreal

28 Giugno: GP di Francia, Le Castellet

5 Luglio: GP di Austria, Zeltweg

19 Luglio: GP di Inghilterra, Silverstone

2 Agosto: GP di Ungheria, Budapest

30 Agosto: GP del Belgio, Spa Francorchamps

6 Settembre: GP D'ITALIA, MONZA

20 Settembre: Gp di Singapore

27 Settembre: Gp di Russia, Sochi

11 Ottobre: Gp del Giappone, Suzuka

25 Ottobre: Gp degli Stati Uniti, Austin

1 Novembre: Gp del Messico, Città del Messico

15 Novembre: Gp del Brasile, Interlagos

29 Novembre: Gp Emirati Arabi Uniti, Yas Marina

????? Gp di Cina, Shanghai

Attualmente è ancora incerta la ricollocazione del Gran Premio di Cina di Shanghai, rinviato per l'allerta Coronavirus. Stante l'attuale situazione di incertezza legata al progredire della infezione, non si possono escludere ulteriori modifiche al calendario che Autoblog provvederà a comunicare "as they happen".

 

  • shares
  • Mail