Coronavirus: salta anche il Salone di New York

A circa un messe dall'apertura salta anche la rassegna automobilistica della Grande Mela. Rinviata ad agosto.

Ford Mustang al Salone di Los Angeles

Dopo il Salone di Ginevra salta anche quello di New York. La kermesse automobilistica della Grande Mela, inizialmente prevista per le date dall’8 al 19 aprile è stata ufficialmente rimandata ad agosto, dal 26 al 6 settembre. La decisione è stata presa come misura protettiva per l’emergenza del Coronavirus.


Alla rassegna erano previste 50 anteprime e gli organizzatori hanno contemplato tutte le soluzioni possibili prima di arrivare alla decisione dello slittamento. Attualmente nello stato di New York sono stati registrati 142 casi di Coronavirus, oltre 1.000, invece, in tutti gli Stati Uniti d’America.

  • shares
  • Mail