Citroen Berlingo, oltre 200.000 unità vendute nel mondo

Il multispazio francese diventa il secondo modello più venduto del marchio, dopo la C3

Il nuovo Citroen Berlingo è stato lanciato sul mercato circa un anno e mezzo fa e fa registrare oggi oltre 200.000 unità vendute in tutto il mondo. Solo in Europa, nel 2019, la terza generazione del multispazio francese ha conquistato la quota del 16% nel suo segmento (autovetture + veicoli commerciali leggeri).

Con questi numeri, il nuovo Berlingo diventa il 2° modello più venduto da Citroen nel mondo, dopo C3. Forte del suo comfort a bordo, della sua progettazione intelligente e delle sue tecnologie di assistenza alla guida, questa terza generazione di Berlingo conferma il suo successo attraverso un ricco mix di vendite. Andiamo nel dettaglio.

Per quanto riguarda la versione Berlingo, oltre il 60% delle vendite riguarda le versioni più equipaggiate: Feel e Shine. Quasi il 35% dei modelli hanno ambienti interni in opzione. E quasi il 40% dei modelli è dotato di telecamera di retromarcia con Top Rear Vision (vista dall’alto dell’ambiente posteriore del veicolo riprodotta a 180°). La versione Van dispone nell'80% dei casi dei tre posti anteriori. E quasi un modello su 4 è dotato di Surround Rear Vision (sistema di sorveglianza dell’ambiente esterno posteriore e laterale del veicolo, lato passeggero, con riproduzione su un display 5’’al posto del retrovisore interno).

 

  • shares
  • Mail