Lancia Ypsilon Hybrid: la versione ibrida è già realtà

In arrivo la nuova Lancia Ypsilon Hybrid, ovvero la versione a propulsione ibrida 'mild hybrid' da 12V con il motore a benzina 1.0 Firefly.


Stando a quanto pubblicato dal sito olandese "Auto Week", la gamma della Lancia Ypsilon è stata aggiornata con l'introduzione della versione Hybrid a propulsione ibrida 'mild hybrid' da 12V. Come le già disponibili Fiat Panda Hybrid e Fiat 500 Hybrid, è equipaggiata con il motore a benzina 1.0 Firefly aspirato a tre cilindri da 70 CV di potenza e 92 Nm di coppia massima.

Rispetto al propulsore di pari alimentazione 1.2 Fire a quattro cilindri da 69 CV di potenza e anch'esso atmosferico, consente di risparmiare circa il 20% nel consumo di carburante. Infatti, la nuova Lancia Ypsilon Hybrid percorre 100 km consumando mediamente 4,0 litri di benzina, pari a 25 km per litro. Per quanto riguarda le prestazioni, raggiunge la velocità massima di 163 km/h ed accelera da 0 a 100 in 14,2 secondi.

Molto probabilmente, anche la nuova Lancia Ypsilon Hybrid sarà caratterizzata dalla denominazione Ecochic, come le declinazioni a GPL e Metano. L'inedita configurazione 'mild hybrid' della citycar premium italiana sarebbe già in vendita al prezzo base di 14.450 euro relativo alla versione nell'allestimento Silver, mentre il prezzo della declinazione nell'allestimento Gold - con la dotazione di serie completa di sistema multimediale UConnect e cerchi in lega da 15 pollici di diametro - ammonterebbe a 15.750 euro.

Inoltre, sarebbe previsto anche l'aumento di 250 euro per le altre configurazioni della Lancia Ypsilon, ovvero la versione Ecochic GPL con il motore aspirato 1.2 Fire a quattro cilindri da 69 CV di potenza e la declinazione Ecochic Metano con il propulsore sovralimentato 0.9 TwinAir a due cilindri da 70 CV di potenza, in vendita rispettivamente da 16.200 euro e 17.950 euro.

  • shares
  • Mail