Nissan sposa il Surf con e-NV200

Il marchio giapponese al fianco della surfista professionista e imprenditrice Michelle des Bouillons

Nissan continua la sua cavalcata verso la mobilità sostenibile collaborando con una nuova generazione di imprenditori, attraverso i veicoli a zero emissioni che consentono di migliorare le loro attività e ridurre al tempo stesso l’impatto ambientale. Michelle des Bouillons è una surfista professionista e una giovane imprenditrice: il suo business ruota attorno a tavole da surf, accessori e costumi, tutti realizzati con materiali sostenibili. Per trasformare la propria mobilità a zero emissioni ha scelto i veicoli 100% elettrici Nissan e-NV200 e Nissan LEAF.

Nissan e-NV200 è una soluzione di mobilità affidabile e efficiente: si tratta di un veicolo 100% elettrico con una garanzia di 8 anni e un’autonomia di poco superiore a 301 km nel ciclo urbano WLTP che soddisfa quasi tutte le esigenze commerciali. In Europa sono stati venduti oltre 30.000 Nissan e-NV200, di cui quasi 10.000 consegnati ai clienti nel 2019. In Italia Nissan ha venduto dal lancio oltre 1.600 Nissan e-NV200, di cui circa 500 solo nel 2019 con una quota di mercato di oltre il 40%. Detto questo, ora la missione di Nissan “Electrify the World” spicca sulle tavole e sui costumi di Michelle, che in questo modo vuole incoraggiare anche gli altri a essere più sostenibili e scegliere la mobilità elettrica.

Questa collaborazione era esattamente quello che Michelle cercava: “Optare per una mobilità 100% elettrica era una scelta inevitabile: il surf mi permette di entrare in contatto con la natura molto più di altri sport, facendomi capire quanto è importante proteggere il nostro mondo. Quando ho avviato la mia impresa, volevo assicurarmi che seguisse davvero i principi della sostenibilità. I veicoli 100% elettrici e-NV200 e Nissan LEAF garantiscono un’esperienza di guida completamente naturale. Entrambi i veicoli sono silenziosi, sicuri ed efficienti, e la soddisfazione più grande è non generare emissioni mentre viaggio per le mie attività sportive e professionali”.

  • shares
  • Mail