Formula E: DS Techeetah, bottino pieno a Marrakech

Primo Da Costa e terzo Vergne

Weekend ricco di soddisfazioni per la squadra DS Techeetah quello appena trascorso a Marrakech. Il team della DS Automobiles ha conquistato infatti la vittoria nel quinto round del Mondiale di Formula E con il portoghese Antonio Felix Da Costa ed il terzo posto con il francese Jean-Eric Vergne. Con questa vittoria, Da Costa si è portato in testa alla classifica provvisoria di campionato. Un doppio podio che ha ripagato il team DS Techeetah del duro lavoro compiuto dopo il round messicano per sviluppare la DS E-TENSE FE20 e difendere i titoli conquistati nella scorsa stagione.

Per Da Costa quello sul circuito marocchino è stato un weekend da incorniciare, con la prima pole-position della stagione. In gara, nonostante le tante situazioni difficili Da Costa ha saputo gestire molto bene la gara così come il resto del team, conquistando un successo che dà morale. Più "laboriosa" la gara di Jean Eric Vergne che è partito dall'undicesima posizione, producendosi in una spettacolare rimonta che lo ha condotto fino al secondo posto. Poi sul finale di gara sono emersi problemi "di energia" e Vergne è retrocesso in terza posizione.

E pensare che il francese non aveva potuto prendere parte al primo turno di prove libere, compromettendo ogni chance di una buona qualifica. Grande la soddisfazione del team-manager Mark Preston che ha lodato l'intero team per l'ottimo lavoro svolto a Marrakech. Da qui fino alla finale di Londra sarà una battaglia da combattere allo stesso modo del Marocco, con l'obiettivo di difendere i titoli del 2018/2019. Il team DS Techeetah si prepara ora per il round di Roma del 4 Aprile che inaugurerà la serie di gare europee del Mondiale Formula E.

  • shares
  • Mail