Cupra Leon Competicion, la versione TCR da corsa

La compatta spagnola per il campionato WTCR evolve con la nuova generazione


Insieme alla presentazione della nuova Cupra Leon 2020, il marchio sportivo della Casa spagnola ha presentato anche le prime fotografie e dati ufficiali della Cupra Leon Competicion. Si tratta della versione sviluppata per le corse, con le specifiche TCR, che debutterà nel campionato in questa  stagione 2020.


Destinata a disputare il WTCR e qualsiasi altra categoria sotto questo regolamento, comprese le gare endurance, la Cupra Leon Competicion prende il testimone della brillante versione precedente, anche se di fatto è un’auto quasi completamente nuova. Per questo la versione TCR della compatta di Martorell è evoluta su tutti i livelli, a partire dalla carrozzeria che è stata ridisegnata per migliorare sia la sua efficienza che carica aerodinamica.



Più leggera e aerodinamica


Uno degli aspetti più importanti della nuova Cupra Leon Competicion è la riduzione di peso ottenuta dagli ingegneri grazie all’uso di un’architettura elettronica specifica, così come agli elementi leggeri realizzati con la tecnica di stampa in 3D e a una nuova geometria su entrambi gli assi.

Nuove sospensioni


La nuova Cupra Leon Competicion 2020 monta sospensioni MacPherson all’asse anteriore che permettono la configurazione su diversi livelli di altezza, angolo d’inclinazione, convergenza, angolo verticale, angolo Ackermann e larghezza. L’asse posteriore monta uno schema Multilink indipendente, anch’esso configurabile in altezza, angolo di inclinazione, convergenza e larghezza. L’impianto frenante è firmato Alcon.

Upgrade per il 2.0 TFSI


Il tutto è accompagnato anche da un upgrade meccanico. Anche se la nuova Cupra Leon Competicion monta lo stesso motore TFSI da quattro cilindri e 2.0 litri, questo è stato aggiornato per migliorare le sue prestazioni. Di fatto ora questo propulsore offre 340 CV di potenza e una coppia massima di 410 Nm. Grazie alla spinta di questo motore e alla sua trasmissione sequenziale Hewland a sei rapporti, dichiara uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e raggiunge la velocità massima di 260 km/h.

  • shares
  • Mail