Maserati MMXX: domani sarà svelata la denominazione ufficiale

L'appuntamento con la denominazione ufficiale della Maserati MMXX è previsto domani sera a Modena, alle ore 20:20 del 20 febbraio 2020.


Domani sera 20 febbraio 2020 alle ore 20:20, presso il quartier generale di Modena, Maserati annuncerà la denominazione ufficiale della nuova supercar del Tridente, al momento nota con la sigla MMXX in numero romano. Sia la data di presentazione che l'orario non sono casuali, dato che tutto è ispirato a quest'anno 2020.

Nell'annunciare l'inizio della nuova Era per il costruttore modenese, Maserati ha brevemente dichiarato che "Non è stato semplice. Le alternative tra cui scegliere erano molte. Adesso la decisione è stata presa. Ispirata dalla voglia di proiettarci in una nuova era, la nuova super sportiva di Maserati, che verrà svelata a Modena a Maggio 2020, si chiamerà...Segui i social media Maserati domani, 20 Febbraio 2020 alle ore 20.20 e fai battere il tuo cuore!".

Secondo le indiscrezioni non ufficiali, la vettura potrebbe essere proposta come Maserati 6C, oppure come Maserati GranSport. Inoltre, non è esclusa l'altra sigla alfanumerica MC6. La supercar Maserati MMXX, con la sigla di progetto M240, sarà svelata ufficialmente nel corso del prossimo mese di maggio, molto probabilmente al Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2020.

Stando alle foto spia circolate in passato, la nuova supercar di Maserati potrebbe rappresentare il modello 'alter ego' in chiave più sportiva della già scomparsa Alfa Romeo 4C, con cui dovrebbe condividere la piattaforma a motore centrale, il telaio in fibra di carbonio fornito dallo specialista Adler e l'assemblaggio presso l'impianto di Modena. La vettura dovrebbe essere equipaggiata con il propulsore a benzina 3.0 V6 biturbo da 625 CV di potenza, quasi certamente 'elettrificato' e dotato del sistema di accensione Twin Spark, nonché abbinato al cambio sequenziale DCT a doppia frizione modello TR-9080 di Tremec.

  • shares
  • Mail