Nuova Volkswagen Golf R: in arrivo al Festival of Speed 2020?

Dopo le versioni sportive GTI e GTD, la nuova Volkswagen Golf R potrebbe debuttare alla kermesse del circuito di Goodwood.


All'edizione 2020 del Festival of Speed, in programma nel mese di luglio sul circuito britannico di Goodwood, dovrebbe essere presentata la nuova generazione della Volkswagen Golf R, ovvero la versione sportiva di punta della compatta di Wolfsburg. Stando alle indiscrezioni, adotterà il motore a benzina 2.0 TSI da 333 CV di potenza.

La nuova Volkswagen Golf R sarà dotata anche della trazione integrale 4Motion, nonché del cambio sequenziale a doppia frizione DSG a sette rapporti che consentirà di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi. Inoltre, non è escluso l'utilizzo del propulsore a benzina 2.0 eTSI a propulsione ibrida 'mild hybrid', anche se poco probabile al momento.

Nel corso del 2021, invece, la gamma della nuova Volkswagen Golf R potrebbe esser ampliata alla speciale declinazione Plus con la potenza leggermente incrementata fino a 350 CV. Tuttavia, il sogno dei 'golfisti' più sportivi resta l'estrema configurazione R400 da 400 CV di potenza, se non la più volte ipotizzata versione R420 da 420 CV di potenza.

La nuova Volkswagen Golf R debutterà dopo le nuove Golf GTI a benzina da 245 CV di potenza e Golf GTD a gasolio da almeno 200 CV di potenza, entrambe attese all'imminente Salone di Ginevra 2020 in programma il prossimo mese di marzo, senza dimenticare le nuove Golf GTE a propulsione ibrida Plug-In da 245 CV di potenza complessiva e Golf GTI TCR da 300 CV di potenza.

  • shares
  • Mail