Mini Countryman: la versione speciale John Cooper Works GT Edition in serie limitata

Ecco la Mini Countryman John Cooper Works GT Edition, nuova versione speciale in soli 50 esemplari, unicamente per il mercato italiano.


Per celebrare l'arrivo della nuova Mini John Cooper Works GP, la gamma della Mini Countryman è stata ampliata alla versione speciale John Cooper Works GT Edition in serie limitata. Infatti, sono previsti solo 50 esemplari di questa speciale declinazione della SUV compatta, al prezzo unitario di 59.400 euro esclusivamente per il mercato italiano. Esteticamente, è riconoscibile per il look più sportivo con elementi estetici esclusivi.

Infatti, tra le specifiche caratteristiche della nuova Mini Countryman John Cooper Works GT Edition figurano le Bonnet Stripes e le Side Scuttles dedicate, più il logo GT Edition sul portellone posteriore e i cerchi in lega John Cooper Works Grip Spoke Black da 18 pollici di diametro. Inoltre, la gamma cromatica prevede anche l'esclusivo colore White Silver metallizzato, in abbinamento alla tinta Chili Red utilizzato per le decorazioni posteriori e laterali, le prese d'aria anteriori, il tetto con la grafica Union Jack e gli specchietti retrovisori esterni, nonché al pacchetto Total Black con logo, lettering, maniglie, cornici dei gruppi ottici e calandra di colore nero.


Per quanto riguarda l'abitacolo, la nuova Mini Countryman John Cooper Works GT Edition è dotata di interni in pelle e tessuto Dinamica bicolore Carbon Black e Grey, elementi in Piano Black, battitacco anteriori e posteriori personalizzati, volante sportivo in Alcantara e badge GT Edition sul cruscotto con il numero di serie.

A livello meccanico, anche la nuova Mini Countryman John Cooper Works GT Edition è equipaggiata con il motore a benzina 2.0i TwinPower Turbo a quattro cilindri da 306 CV di potenza, abbinato sia al cambio automatico Steptronic Sport ad otto rapporti che alla trazione integrale ALL4, senza dimenticare il differenziale meccanico autobloccante anteriore.

  • shares
  • Mail