Prophecy: il nuovo concept elettrico di Hyundai è pronto per Ginevra 2020

Si tratta di un prototipo che esprime il più recente linguaggio di design del marchio coreano

"Prophecy" è il nome del concept a zero emissioni che Hyundai presenterà il prossimo 3 marzo in occasione del Salone di Ginevra 2020. Si tratta di un prototipo – che resterà in esposizione fino al 15 marzo – che esprime il più recente linguaggio di design del marchio coreano.

Prophecy è infatti caratterizzata da una silhouette accentuata da eleganti curve che corrono sugli ampi passaruota posteriori per un'eccellente aerodinamica. La linea filante creata dalle fiancate posteriori è completata da uno spoiler integrato e da fanali a pixel. “Prophecy non segue le tendenze, ma accentua una bellezza senza tempo che resisterà al futuro”, ha dichiarato SangYup Lee, a capo dello Hyundai Global Design Center. "Il suo iconico design sta per espandere il design di Hyundai verso orizzonti ancora più ampi".

Il nome "Prophecy" riflette l’obiettivo del concept: definire la direzione dei futuri design Hyundai,
affermandosi al contempo come un’icona per la gamma di veicoli elettrici del brand. Inoltre al Salone di Ginevra Hyundai presenterà la strategia di elettrificazione sotto il concept "Real Progress is in the Air", ispirato alla nuova visione del brand (Progress for Humanity) e ai contenuti del Salone.

  • shares
  • Mail