Francoforte 2007 – Ferrari F430 Scuderia

E’ necessario essere sinceri: la 997 GT2 non è l’unica reginetta (parlando in termini di “passione pura”, naturalmente) della rassegna tedesca. Nello stand Ferrari, infatti, è esposto in una specie di gigantesca nicchia, come una vera opera d’arte (in fondo, cos’è se non proprio questo?), un esemplare della nuovissima F430 Scuderia, della quale proponiamo un

di Ruggeri


E’ necessario essere sinceri: la 997 GT2 non è l’unica reginetta (parlando in termini di “passione pura”, naturalmente) della rassegna tedesca. Nello stand Ferrari, infatti, è esposto in una specie di gigantesca nicchia, come una vera opera d’arte (in fondo, cos’è se non proprio questo?), un esemplare della nuovissima F430 Scuderia, della quale proponiamo un ricco album fotografico (è stato inaugurato anche il minisito ufficiale: www.ferrarif430scuderia.com).

A Maranello hanno dichiarato guerra aperta al peso! E il risultato è senza dubbio straordinario: la Ferrari F430 Scuderia, a fronte di un peso di 1.250 kg e di una potenza massima di 510 cavalli, denuncia un rapporto di 2,45 kg/Cv, un vero record, che non raggiunge la stessa 997 GT2 (530 Cv per 1.400 chili, come indicano le informazioni ufficiali, significano 2,64 kg/Cv). Non va dimenticato, per altro, l’ulteriore valore di potenza specifica: 118 Cv/litro. La coppia massima ha il suo valore massimo di 470 Nm a 5.250 giri.

Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia

Questa berlinetta dai sapori forti, prodotta per la strada ma concepita per la pista scatta da 0 a 100 km/h in 3″6 e tocca i 320 km/h. E’ equipaggiata con sistema CST (controllo di stabilità e trazione) e F1 Trac, differenziale elettronico E-Diff 2 (che combina l’E-Diff con l’F1-Trac) e cambio meccanico elettroattuato F1 la cui logica di funzionamento è stata ulteriormente migliorata e i tempi di cambiata drasticamente ridotti.

Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia

La gamma colori, ovviamente, non prevede il solo colore rosso. In abitacolo, un inno alla pura sportività e all’essenzialità grazie a profusione di fibra di carbonio (anche se, a onor del vero, i vetri manuali sarebbero stati da preferire a quelli elettrici!) la modifica più, se si vuole, elettrizzante, è la sparizione della posizione “ICE” sul manettino a favore dell’introduzione della configurazione CT (con una sbarra trasversale!): indica la disattivazione del controllo di trazione (ma il controllo di stabilità resta inserito).

Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia

Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia

Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia

Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia

Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia

Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia

Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia Francoforte 2007 - Ferrari F430 Scuderia

Ultime notizie su Coupè

Il termine francese ‘coupé’ viene utilizzato per descrivere una vettura d’impostazione sportiva, a due porte, meno funzionale rispetto alla berlina da cui solitamente trae origine. Una coupé – dal verbo couper, ovvero [...]

Tutto su Coupè →