Formula E, Ma Qing Hua in quarantena!

Il team Nio333 spera nel recupero della tappa di Sanya

Dopo che il round previsto a Sanya il 21 Marzo è stato per il momento cancellato dal calendario 2019/2020, la Formula E si ritrova di nuovo alle prese con lo "spauracchio" del Coronavirus che continua a gettare nello sconforto la provincia dell'Hebei. E'notizia di queste ore che il pilota Ma Qing Hua sta osservando un periodo di quarantena a Città del Messico prima dell'EPrix del prossimo 15 Febbraio, avendo trascorso diversi giorni in Asia per festeggiare il Capodanno Cinese. Anche alcuni elemento del team NIO333 stanno osservando la misura preventiva, i dirigenti del team che schiera anche Oliver Turvey hanno comunque fatto sapere che si tratta di una misura assolutamente precauzionale; sia Ma Qing Hua che i meccanici "ristretti" al momento risultano in buona salute e, a meno di sgradevoli colpi di scena, non dovrebbero mancare la competizione messicana. Il team NIO333 auspica inoltre un "recupero" della tappa dell'Hainan in una data più tranquilla. Ma Qing Hua, primo pilota cinese a guidare una Formula Uno quale terzo pilota della defunta Caterham, vanta anche due successi nel WTCC quale pilota ufficiale Citroen, con un bel quarto posto nella classifica finale della stagione 2015. Sempre nel 2015 lo sbarco nella Formula E prima con il team Aguri, poi con la Techeetah e a partire dal 2017 con il team NIO ora NIO333. Nella stagione in corso Ma Qing Hua non ha al momento colto risultati di rilievo; migliore piazzamento il sedicesimo posto a Santiago del Cile.

N.M.B.

  • shares
  • Mail