Renault Mégane 2020: le novità della gamma

Il restyling della compatta francese arriva con piccoli ritocchi estetici e tante novità tecnologiche per tutte le versioni


Con l’arrivo del 2020 la Renault Mégane si rinnova. Anche se a prima vista le novità possono sembrare minime, la hatchback della Losanga arriva con tante novità tecnologiche già viste su altri aggiornamenti recenti della marca, come la Clio e la Captur.

Novità fuori e dentro


Le novità riguardano tutte le varianti di carrozzeria, berlina, Estate, RS Line, RS e RS Trophy. A livello estetico cambia la griglia frontale, accompagnata da nuovi gruppi ottici Full LED, prese d’aria ridisegnate, nuovi cerchi, tre nuovi colori per la carrozzeria e indicatori di direzione dinamici al posteriore. All’interno vengono migliorati due dei punti deboli della Renault Mégane: la strumentazione e il sistema di infotainment. Il nuovo modello riceve infatti lo schermo da 10,2 pollici per la strumentazione e lo schermo verticale da 9,3 pollici per il sistema multimediale.



Più dotata tecnologicamente


Aggiornato anche il sistema MultiSense, che ora include quattro modalità di guida: Eco Mode, Comfort Mode, Sport Mode e MySenseGli allestimenti entry level della nuova Renault Mégane 2020 avranno i dotazione lo schermo da 7 pollici che in optional potrà avere anche il sistema di navigazione. Altre novità degli interni riguardano un’aumento notevole della qualità percepita grazie all’uso di nuovi materiali, un’ergonomia migliorata, oltre diversi strumenti ridisegnati come ad esempio quelli del climatizzatore.

Assistenza alla guida


A livello di sicurezza la Renault Mégane 2020 riceve tutti i nuovi sistemi di assistenza alla guida introdotti sulle sorelle minori della gamma come l’Highway e il Traffic Jam Companion, il cruise control adattivo con funzione Stop&Go, la frenata d0emergenza, l’avviso di angolo morto, il park assist e il sistema di allerta attivo del cambio di corsia involontario.

Motorizzazioni, arriva anche l'ibrida plug-in


La grande novità meccanica per la nuova Renault Mégane riguarderà l’introduzione dell’inedita versione ibrida plug-in denominata E-Tech e spinta da un powertrain da 160 CV di qui vi parliamo qui. Le altre opzioni saranno gli aggiornati 1.0 The da 120 CV con cambio manuale a sei marce; il 1.3 The FAP da 100 (6MT), 115 (6MT), 140 (6MT o 7EDC) e 160 CV (7EDC); il 1.5 Blue dCi con due livelli di potenza, da 95 (6MT) e 115 CV (7EDC).

Le altre novità della gamma


Per quanto riguarda l’equipaggiamento ci saranno novità per tutte le versioni, ma tra le più significative troviamo il nuovo pacchetto aerodinamico per la MPgane RS-Line, con cerchi da 18 pollici, dettagli in carbonio e nuovi sedili sportivi. Le Mégane R.S. e R.S. Trophy riceveranno tutte le novità della gamma, oltre a u nuovo sistema di scarico migliorato.


  • shares
  • Mail