Mercedes-Benz Pullman: auto di vip e teste coronate

Una lunga tradizione di auto di lusso Mercedes-Benz che hanno soddisfatto egregiamente le esigenze di un'utenza di fascia alta. Le Pullman hanno scritto la storia dell'alto di gamma.

Le Mercedes-Benz sulla cui sigla compare la scritta "Pullman" hanno sempre rappresentato una prova di lusso e cultura dello spazio. Esiste una bella scia di modelli di questo tipo nella storia della casa della "stella", che hanno svolto un ruolo di rappresentanza ai massimi livelli, stringendo gli ospiti nel caldo abbraccio del loro sfarzo.

Da Papa Pio XI a Jonh Lennon, passando per l'imperatore Hirohito del Giappone: sono tanti i personaggi famosi che hanno viaggiato su questi veicoli speciali, il cui ruolo guadagna uno spazio anche al Museo Mercedes-Benz di Stoccarda.

"Pullman" era la cifra identificativa delle comode e lussuose carrozze ferroviarie che deliziarono i passeggeri a partire dal 1860. Il nome deriva dall'ingegnere e imprenditore americano George Mortimer Pullman, cui si deve la loro nascita. I clienti più esigenti, in seguito, vollero viaggiare con la stessa esclusività su un'auto: ecco allora la ragione di quella sigla applicata all'universo delle quattro ruote, già a partire dall'inizio del 20° secolo.

Mercedes-Benz ha sposato con coerenza la formula, perché i trasferimenti più confortevoli e ai massimi livelli hanno fatto parte sempre del suo DNA. D'altronde stiamo parlando del marchio di auto di lusso più antico del mondo. Fra i modelli che meritano il nome "Pullman" esposti al Museo della casa di Stoccarda c'è la Mercedes-Simplex 60 PS di Emil Jellinek del 1904 (all'epoca modello di punta di Daimler), convertita in lussuosa berlina da turismo nel 1907.

Per oltre un secolo e fino ad oggi, "Pullman" ha rappresentato il massimo livello di eccellenza nei veicoli con la "stella". Il rapporto è stato nuovamente illuminato dalla Mercedes-Maybach S 650 Pullman del 2018. Indimenticabili, fra le altre espressioni della specie, la "Nürburg" Pullman Saloon del 1928, la 770 "Grand Mercedes" Pullman Saloon degli anni '30, la leggendaria 600 Pullman (dal 1963 al 1981) e i veicoli di lusso della Classe S dalla serie 140 fino ad oggi.

Ogni esemplare di questa stirpe assicura un aspetto regale, unito a spaziosità esclusiva, comfort di viaggio eccellente, equipaggiamento interno di prima classe in termini di tecnologia e materiali e tanto altro. Molti i divi e i personaggi che ne hanno fatto uso, ma queste auto di lusso non hanno prestato il loro abitacolo alle sole celebrità. Nella Mercedes-Maybach Pullman sfarzo e tradizione high-end si mettono in vetrina, per celebrare ad oltre mezzo secolo dalla nascita la più nota limousine di tutti i tempi: la Mercedes-Benz 600, creatura glamour e prestigiosa, che ha segnato un'epoca. 

  • shares
  • Mail