Skoda: la versione speciale S-Tech per Karoq e Kodiaq

Tutte le caratteristiche della nuova SUV compatta Skoda Karoq S-Tech, nonché della nuova SUV di medie dimensioni Kodiaq S-Tech.


Il prossimo mese di febbraio, la gamma dei modelli Skoda Karoq e Skoda Kodiaq sarà ampliata alla nuova versione speciale S-Tech, in vendita da 27.590 euro per la SUV compatta ceca e 31.690 euro per la SUV media ceca. Le principali caratteristiche di questa speciale declinazione sono identiche per entrambi i modelli, ma la nuova Skoda Kodiaq S-Tech prevede anche la configurazione dell'abitacolo a sette posti, con la terza fila dei sedili a scomparsa.

La dotazione di serie delle nuove Skoda Karoq S-Tech e Kodiaq S-Tech comprende i tre sedili posteriori singoli con il sistema Varioflex per la massima versatilità, gli attacchi Isofix per i sedili laterali posteriori e il sedile del passeggero anteriore, il dispositivo Driver Activity Assistant, la retrocamera, i gruppi ottici anteriori Full Led dotati di AFS (acronimo di Adaptive Frontlight System), regolazione dinamica, lavafari integrati e fari fendinebbia con funzione curvante, la funzione SmartLink+ con Apple CarPlay, Google Android Auto e MirrorLink, il servizio Skoda Care Connect con la Chiamata d'Emergenza, più Service Proattivo per 10 anni e Accesso remoto per 3 anni, il navigatore satellitare Amundsen con il display da 8,0 pollici e i servizi di Infotainment Online.

Per le nuove Skoda Karoq S-Tech e Kodiaq S-Tech è prevista anche la Guida Assistita di Livello 2, ovvero il pacchetto completo di Adaptive Cruise Control con la frenata automatica e il mantenimento della distanza di sicurezza, Front Assistant con il riconoscimento pedoni, Lane Assistant per il mantenimento della corsia di marcia e Side Assistant con Rear Traffic Alert per il controllo dell’angolo cieco, nonché del traffico in retromarcia. Inoltre, in abbinamento al cambio sequenziale DSG a doppia frizione, è prevista anche la funzione Traffic Jam Assistant.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Skoda Karoq S-Tech sarà disponibile con i propulsori a benzina 1.0 TSI da 115 CV o 1.5 TSI da 150 CV e il motore diesel 1.6 TDI da 115 CV anche in abbinamento al cambio automatico DSG, mentre l'unità a gasolio 2.0 TDI da 150 CV sarà proposta solo nella configurazione con la trazione integrale 4x4 e il cambio sequenziale DSG. La gamma della nuova Skoda Kodiaq S-Tech, invece, comprenderà solo le motorizzazioni 1.5 TSI da 150 CV e 2.0 TDI di pari potenza, anche in versione DSG, mentre la declinazione 4x4 è prevista solo per l'unità diesel. Tra gli optional, invece, figura il pacchetto Design Pack con i cerchi in lega da 18 pollici di colore antracite, i mancorrenti sul tetto di colore argento, la cornice dei finestrini cromata e, solo per la Karoq S-Tech, i vetri posteriori oscurati.

  • shares
  • Mail