Mercedes-Benz Classe C: in arrivo la quinta generazione

La nuova Mercedes-Benz Classe C, nota anche come modello W206, sarà commercializzata sul mercato europeo nel corso del prossimo anno.


Quest'anno, al Salone di Parigi 2020 in programma nel mese di ottobre, oppure al Salone di Los Angeles in programma nel successivo mese di novembre, sarà svelata la quinta generazione della berlina Mercedes-Benz Classe C, nota anche come modello W206. Il debutto commerciale, invece, è previsto nel corso del 2021.

Tutte le altre varianti di carrozzeria della nuova Mercedes-Benz Classe C dovrebbero debuttare entro la fine del prossimo anno, inclusa l'inedita All-Terrain con lo stile da SUV che deriverà dalla nuova Classe C Station Wagon. Inoltre, stando alle indiscrezioni, sarebbero confermate anche le sportive Classe C Coupé e Classe C Cabrio.

Tra le caratteristiche principali della nuova Mercedes-Benz Classe C figureranno la massa più leggera grazie al maggiore utilizzo di alluminio per la carrozzeria, il passo ampliato per incrementare maggiormente lo spazio nell'abitacolo, la nuova piattaforma modulare MRA2, il sistema multimediale MBUX e il corpo vettura più aerodinamico nonostante le dimensioni pressoché identiche all'attuale generazione.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la gamma della nuova generazione della Mercedes-Benz Classe C comprenderà numerose versioni EQ Boost a propulsione ibrida con la tecnologia 'mild hybrid' ed EQ Power a propulsione ibrida con la tecnologia Plug-In, equipaggiate sia con i propulsori a benzina che con i motori diesel. La propulsione ibrida Plug-In potrebbe essere adottata anche dalla declinazione sportiva C63 di Mercedes-AMG con il motore a benzina 3.0 Turbo a sei cilindri in linea, mentre la versione C45 dovrebbe essere equipaggiata con il propulsore a benzina 2.0 Turbo a quattro cilindri già previsto per la A45.

  • shares
  • Mail