Suzuki: ecco la versione Hybrid per Vitara ed S-Cross

La nuova Suzuki Vitata Hybrid è dotata della tecnologia 'mild hybrid' da 48V, condivisa con la nuova S-Cross Hybrid.


La gamma italiana di Suzuki è stata ampliata con le versioni Hybrid a propulsione ibrida 'mild hybrid' da 48V dei modelli Vitara ed S-Cross, entrambe mosse dal motore a benzina 1.4 Boosterjet da 129 CV di potenza con il cambio meccanico a sei marce, nonché disponibili anche in abbinamento alla trazione integrale 4WD AllGrip.

Rispetto alla tradizionale declinazione a benzina, le Suzuki Vitara e Suzuki S-Cross nella configurazione Hybrid registrano il 20% in meno di consumi ed emissioni nel ciclo combinato, finanche al 25% in meno di consumo di carburante ed emissioni di CO2 nel ciclo urbano.


La Suzuki S-Cross Hybrid, in vendita da 24.490 euro, ha la relativa gamma declinata negli allestimenti Cool e Starview. Tuttavia, per il debutto sul mercato italiano è prevista la versione speciale Launch Edition in serie limitata, proposta al prezzo specifico di 25.190 euro e con la dotazione di serie completa di sensori di parcheggio sia anteriori che posteriori, navigatore satellitare e cerchi in lega BiColor.

Il prezzo base della Suzuki Vitara Hybrid, invece, ammonta a 24.200 euro e la piccola SUV giapponese è riconoscibile in questa configurazione per i fari a led con il profilo azzurro integrati nei gruppi ottici anteriori. La relativa gamma, infine, è declinata in tre livelli di allestimento: Cool, Top e Starview.

  • shares
  • Mail