Nissan Leaf: la nuova versione e+ con più autonomia e maggiore potenza

385 km di autonomia per la nuova Nissan Leaf e+, grazie alla batteria da 288 celle e 62 kWh.


La gamma italiana della Nissan Leaf è stata ampliata alla nuova versione e+ che, rispetto alla già disponibile declinazione standard, garantisce maggiore potenza, più autonomia e ulteriore connettività. Infatti, è equipaggiata con il nuovo motore elettrico da 160 kW o 218 CV di potenza che consente di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 6,9 secondi.

Tuttavia, la novità più importante della nuova Nissan Leaf e+ è rappresentata dalla batteria da 288 celle e 62 kWh che incrementa l'autonomia massima fino a 385 km, calcolata secondo gli standard del ciclo WLTP. Rispetto alla batteria da 192 celle e 40 kWh, l'autonomia è maggiore di ben 115 km, ovvero il 43% in più. Inoltre, grazie alle 83 nuove colonnine Fast Charge installate presso la rete commerciale di Nissan, l'autonomia potrà incrementare fino a 770 km con una sola ricarica.


Con la nuova Nissan Leaf e+ debutta anche l'app Nissan Connect Services, con informazioni in tempo reale su navigazione, funzionalità e comfort. Infatti, tra le funzionalità figurano il navigatore satellitare TomTom Live con le informazioni su traffico e percorsi, la localizzazione dell'auto, il controllo di luci e clacson, l'accensione a distanza di climatizzatore e ricarica, servizi e assistenza ufficiale del costruttore nipponico.

La nuova Nissan Leaf e+ è già in vendita sul mercato italiano al prezzo base di 35.000 euro, relativo alla configurazione nell'allestimento N-Connecta e considerando anche i 6.000 euro di Ecobonus. Inoltre, è prevista anche la formula di acquisto Intelligent Buy con la rata di 199 euro per 24 mesi, oltre all'anticipo di circa 8.000 euro.

  • shares
  • Mail