CES 2020: Nissan e-4ORCE, 4x4 con doppio motore elettrico

All'International Consumer Electronics Show 2020, una soluzione di grande fascino targata Nissan: stiamo parlando di e-4ORCE, la cui tecnologia migliora performance ed handling.

Nella cornice del CES 2020 di Las Vegas, Nissan ha presentato e-4ORCE un rivoluzionario sistema con doppio motore e trazione integrale All-Wheel Control, che migliora le prestazioni e le dinamiche di guida dei veicoli elettrici.

Questa tecnologia offre una potenza bilanciata e prevedibile, perché trasmette una coppia immediata a tutte le quattro ruote motrici. Ne guadagna anche la manovrabilità, che diventa più precisa e tagliente.

Per mettere a punto il sistema, Nissan ha fatto tesoro delle esperienze maturate nello sviluppo del sistema di ripartizione della coppia ATTESA E-TS di Nissan GT-R e del sistema di trazione integrale intelligente di Nissan Patrol.

Il nome e-4ORCE illustra le sue caratteristiche. Alla prima lettera il compito di ricordare la presenza di una propulsione 100% elettrica, affidata -come anticipato- a due motori di questa specie, disposti all'anteriore e al posteriore. Il resto della sigla (pronunciato come "force") comunica il vigore energetico e la presenza delle quattro ruote motrici.

Nella progettazione del sistema presentato al CES 2020 di Las Vegas, gli ingegneri dei centri di ricerca Nissan hanno prestato grande attenzione anche all'efficacia e alla fluidità della frenata, di tipo rigenerativo, che riduce al minimo i fenomeni di rollio e beccheggio, per far seguire meglio la traiettoria impostata. Un altro vantaggio è nella maggiore linearità degli arresti e delle ripartenze, anche in caso di traffico congestionato.

Queste le parole di Takao Asami (Senior Vice President Research and Advanced Engineering di Nissan): "La tecnologia a doppio motore e trazione integrale e-4ORCE è sinonimo di stabilità e precisione di manovra, che a loro volta si traducono in una guida più sicura ed esaltante che mai. Questa tecnologia assicura prestazioni eccellenti in curva, una trazione ottimale anche sui fondi sdrucciolevoli e il massimo comfort per tutti gli occupanti".

  • shares
  • Mail