Mercedes EQA: la prima foto

Con un post su Twitter la Casa della Stella anticipa al versione elettrica della GLA


La nuova GLA di Mercedes è stata svelata pochi giorni fa e ha confermato la sua metamorfosi verso il segmento delle SUV pure, con tratti estetici ripresi dal DNA delle sorelle maggiori GLC e GLE. Ma la nuova baby sport utility della Stella ha anche messo le basi, con il suo arrivo, per la futura versione elettrica a zero emissioni.



Parliamo della Mercedes-Benz EQA, della quale è stata rilasciata già la prima immagine ufficiale e che conosceremo a tu per tu nel corso del 2020. La stessa marca di Stoccarda lo ha confermato con un post su twitter, dove è stato pubblicato un messaggio con la prima foto.


“La sorella elettrica della GLA riunisce le caratteristiche off-road e gli ultimi sistemi di assistenza alla guida con il piacere di guidare emettendo zero emissioni, con un elevata efficienza e con una gestione della ricarica conveniente”.



Per il momento non sono stati rilasciati dati ufficiali sul powetrain che spingerà la futura Mercedes EQA, ma come riferimento abbiamo la concept, svelata un paio di anni fa, che montava due motori elettrici, montati sui due assi, in grado di sviluppare 200 kW (272 CV) e oltre 550 Nm di coppia e con cui era in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 5 secondi.  Il prototipo prometteva fino a 400 km di autonomia, grazie a un pacco batterie da 60 kWh. Numeri simili, ad ogni modo, a quelli prima SUV elettrica della Stella, la EQC.

  • shares
  • Mail