A Barcellona nascerà Casa Seat

Sarà il centro culturale e di riferimento del marchio Spagnolo, strutturato su un'area di 2.600 m2 distribuiti su quattro piani


Seat è pronta ad aprire, nel cuore di Barcellona, il nuovo centro che rappresenta un tributo della Casa spagnola alla Ciudad Condal che l’ha vista nascere, quasi 70 anni fa. Si chiamerà Casa Seat e la sua apertura è prevista per il primo trimestre del 2020. Nascer i pieno centro della capitale catalana, all’angolo tra Paseo de Gracia e Avenida Diagonal, su un totale di 2.600 m2 distribuiti su quattro piani.


Il nome Casa Seat trae ispirazione da luoghi emblematici della città, come Casa Batlló, Casa Milà o Casa Fuster, tutti nelle vicinanze del nuovo spazio del marchio. Casa Seat aspira a diventare una location di riferimento in cui confluiscano le nuove tendenze e il talento di Barcellona, un place to be che offrirà una zona dedicata alla ristorazione, uno spazio di lavoro aperto a incontri e progetti innovativi, e un auditorium che fungerà da palcoscenico per ogni tipo di attività legata alla cultura urbana, sostenibilità, design, la tecnologia e l’azienda, tra altre tematiche.


Casa Seat si integrerà nell’agenda culturale della città e ospiterà concerti, mostre di arte, esposizioni tecnologiche, pop up store e ogni manifestazione culturale finalizzata a promuovere e potenziare il talento di creatori emergenti e consolidati. Casa Seat rappresenterà inoltre un concept unico in cui la casa automobilistica mostrerà la visione sulla mobilità del futuro dei marchi Seat e Cupra, integrando le ultime tecnologie per offrire al cliente un’esperienza unica di prodotto e di marca.


Luca de Meo, attuale Presidente di Seat ha dichiarato:

“Barcellona è la casa di SEAT dalla sua fondazione nel 1950 e con CASA SEAT vogliamo rendere tributo alla città. CASA SEAT sarà una casa per tutti i local e i fan del marchio, dove scoprire la mobilità del futuro, e un punto di incontro nell’agenda culturale della città. L’apertura del 2020 sarà uno dei momenti più speciali dell’anno del 70° anniversario di SEA."



Gabriele Palma, Direttore di Casa Seat, ha aggiunto:

"Si tratta di uno spazio personalizzato, in un luogo emblematico, dove connettere tecnologia e cultura urbana. Inviteremo comunità creative e imprenditoriali per generare uno scambio di idee e promuovere progetti. Vogliamo co-creare tutti insieme la mobilità del domani”.



  • shares
  • Mail