Porsche Macan GTS: la famiglia al completo

La Casa di Zuffenhausen presenta la versione più sportiva della baby SUV


Porsche ha annunciato che la gamma Macan si completa con la variante sportiva denominata GTS. La nuova Porsche Macan GTS arriva con un motore più potente, un telaio più dinamico, un design specifico e un equipaggiamento più completo.


Più potente. Sotto il cofano della nuova Porsche Macan GTS trova posto il V6 da 2,9 litri in grado di erogare 380 CV di potenza massima, 20 CV in più rispetto alla versione precedente. La coppia massima di 520 Nm (+20 Nm) è disponibile tra i 1.750 e i 5.000 giri. Mentre i consumi dichiarati da Porsche si attesterebbero sui 9,6 litri/100 km, secondo il vecchio ciclo di omologazione NEDC. Il sei cilindri è abbinato alla trasmissione PDK a doppia frizione e, con il pack Sport Chrono, la baby SUV arrabbiata di Zuffenhausen è in grado di raggiungere i 100 km/h da ferma in 4,7 secondi (0,3 secondi più veloce). Complice anche il nuovo impianto di scarico sviluppato appositamente per questa nuova GTS. La velocità massima è invece di 261 km/h.


Telaio modificato. La nuova componente della famiglia Macan di Porsche sarà dotata anche di un equipaggiamento unico con soluzioni tecniche raffinate, come ad esempio la sospensione Porsche Active Suspension Management (PASM) tarata ad hoc per questo modello. Il chassis, ribassato di 15 mm, la avvicina di più all’asfalto, mentre la sospensione pneumatica adattiva sarà disponibile come optional e prevede un assetto ulteriormente ribassato di altri 10 mm. I cerchi RS Spider Design da 20 pollici sono di serie e nascondono dischi freno da 360 mm all’anteriore e da 330 mm al posteriore.



Sport Design Pack. Esteticamente la nuova Porsche Macan GTS si farà riconoscere per il pack Sport Design con rifiniture esclusive nella parte frontale e al posteriore, così come per i faccioni laterali scuri che le danno un aspetto più poderoso.  Il paraurti anteriore e la griglia frontale sono caratterizzati da elementi verniciati in nero, proprio come su tutte la oltre GTS di Porsche. I fari a LED con sistema Porsche Dynamic Light System (PDLS) e i gruppi ottici posteriori tridimensionali, uniti da una banda a LED, sono anch’essi bruniti.



Abitacolo personalizzato. All’interno la Porsche Macan GTS 2020 riceve un trattamento privilegiato con materiali come l’Alacantara che riveste la parte centrale dei sedili, i poggiabraccia della console centrale e i pannelli delle portiere, così come l’alluminio che rifinisce diversi dettagli dell’abitacolo. Esclusivo è poi anche il volante sportivo multifunzione rivestito in pelle.


Equipaggiamento. La dotazione di serie della nuova Porsche Macan GTS si arricchisce infine con un pacchetto di accessori e sistemi di assistenza alla guida completo, con cruise control adattivo con assistente per il traffico, sistema Park Assist con telecamera posteriore e visione periferica, parabrezza riscaldato e ionizzatore.


 

  • shares
  • Mail