MINI Challenge 2020: pronta alla nuova stagione

Riparte la MINI Challange 2020, la nona edizione del campionato monomarca che porterà sui più importanti circuiti d'Italia le aggressive vettura anglo-tedesche per sei weekend.

La MINI Challenge 2020 è pronta a una nuova stagione, si scaldano i motori del campionato monomarca dedicato alla brillante vettura anglo-tedesca. Quella del 2020 sarà il nono campionato consecutivo e la prossima promette di essere entusiasmante e adrenalinica come in passato. Il paddock è sempre il cuore pulsante del format di MINI, essendo costituito da una struttura principale, sempre aperta agli ospiti, per offrire ristoro e attività di intrattenimento. Il tutto si sviluppa con attorno i box dei vari team, che costruiscono un vero e proprio villaggio. Lo scopo è di fare vivere, al di là della competizione sportiva, un senso di comunità e comunanza di valori che solo MINI riesce a trasmettere. Anche se le vere protagoniste sono le MINI e i suoi equipaggi, perché questa è una competizione che può essere un vero e proprio trampolino di lancio anche per i giovani che si affacciano a questa disciplina sportiva a quattro ruote.

“Crediamo che la formula vincente del MINI Challenge sia il mix tra esclusività ed inclusivitàdichiara Stefano Ronzoni, Direttore MINI Italia. Il nostro campionato è esclusivo, perché appunto monomarca, ma inclusivo perché aperto ai gentlemen drivers, come ai giovani che vogliono affacciarsi al mondo del Motorsport ed ha un elevato livello di engagement che si respira appena si entra nel nostro villaggio.”

La competizione si svolgerà durante sei week-end di gara, da maggio ad ottobre in occasione degli Aci Racing Weekend, promossi da ACI Sport Italia, sui più celebri circuiti italiani, in cui si sfideranno numerosi team e piloti con due diverse tipologie di vetture: la MINI Challenge Pro, e la MINI Challenge Lite. La vettura è MINI John Cooper Works Challenge Pro con motore 2.0 Twin Power Turbo da circa 265 CV.

  • shares
  • Mail