Gruppo Volkswagen: ottime performance nella produzione sostenibile

Il colosso tedesco si muove velocemente verso la produzione sostenibile ed efficiente, oggi la produzione di ogni veicolo di Volkswagen Group è del 37% più ecocompatibile rispetto al 2010.

Il Gruppo Volkswagen punta con decisione verso la produzione sostenibile ed efficiente, per migliorare l'integrazione dei suoi processi con l'ecosistema. I risultati già conseguiti sono più rosei del previsto, perché i dati raccontano che si sta facendo meglio della tabella di marcia fissata dal management. L'obiettivo è quello di dimezzare l'impatto ambientale della produzione entro il 2025, rispetto alle cifre del 2010.

Il colosso automobilistico di Wolfsburg, con tutta la sua galassia, è decisamente sulla buona strada, come sottolinea Oliver Blume (membro del consiglio si amministrazione del Gruppo Volkswagen e presidente del consiglio di amministrazione di Porsche AG): "Non abbiamo mai prodotto in maniera così sostenibile. Dal 2010 alla fine del 2019 si stima che l'impatto ambientale per veicolo prodotto diminuirà di più del 37%".

Questa cifra, indubbiamente positiva, è il frutto di progressi compiuti su diversi fronti: emissioni di CO2, impiego di energia, di acqua, di solventi e rifiuti generati. Limitandosi al dato relativo all'anidride carbonica liberata per veicolo, questa è scesa negli ultimi due anni di oltre il 10%, con ricadute positive sul contrasto all'effetto serra.

Altri passi avanti sono stati compiuti dal Gruppo Volkswagen nel quadro della produttività che, grazie all'ottimizzazione dei cicli e ad investimenti in performance per un miliardo di euro nel 2019, dovrebbe crescere del 6% rispetto al 2018. Anche qui le ambizioni sono più elevate, perché l'obiettivo del management è di migliorare la produzione manifatturiera del 30% entro il 2025, partendo dai dati 2016. Il maggior contributo, in questo caso, è stato degli stabilimenti fuori dalla Germania.

Blume è soddisfatto, ma sottolinea che ulteriori misure per l'efficienza non possono essere tralasciate, sia sul fronte produttivo che ambientale. Queste le sue parole: "La produzione sostenibile è un fattore decisivo per essere all'altezza della nostra responsabilità sociale".

Poi aggiunge: "Il trasferimento di competenze tra marche e la stretta cooperazione sono fattori chiave di successo per ottenere ulteriori incrementi di produzione e per ridurre costi e investimenti". La rete di marchi della galassia Volkswagen, del resto, offre un enorme potenziale per le sinergie.

  • shares
  • Mail