Aston Martin DBS Superleggera: la versione speciale Concorde Edition

Tutte le caratteristiche della Aston Martin DBS Superleggera Concorde Edition, nata per celebrare il mezzo secolo dell'aereo supersonico.


Ecco la versione speciale Concorde Edition della supercar Aston Martin DBS Superleggera, nata per celebrare il cinquantesimo anniversario del famoso aereo supersonico, nonché il centenario della compagnia aerea British Airways. Inoltre, non a caso è stata scelta la data di oggi per la presentazione della vettura, perché il 26 novembre del 2003 è stato effettuato l'ultimo volo del Concorde, introdotto nel 1969 e sviluppato in sinergia con Air France.

La Aston Martin DBS Superleggera Concorde Edition sarà prodotta in soli dieci esemplari numerati, commissionati dalla concessionaria Aston Martin Bristol e assemblati su misura dalla divisione Q by Aston Martin. Inoltre, affiancherà altri modelli della gamma Aston Martin Wing Series, al momento composta dalle supercar Vanquish S Red Arrows Edition, Vantage Blades Edition e V12 Vantage S Spitfire 80. Parte del ricavato della vendita sarà destinato alla Air League Trust, organizzazione no profit.


Esteticamente, la nuova Aston Martin DBS Superleggera Concorde Edition è riconoscibile per gli elementi della carrozzeria in alluminio solido, i colori di British Airways su tetto, splitter anteriore e spoiler posteriore, il tetto in fibra di carbonio con la grafica della silhouette del Concorde, il logo Speedmarque cromato sulle prese d'aria anteriori e il logo Q by Aston Martin smaltato. Sotto il cofano, invece, è stato confermato il motore a benzina 5.2 V12 biturbo Super GT da 725 CV di potenza e 900 Nm di coppia massima che consente di raggiungere la velocità massima di 340 km/h e accelerare da 0 a 100 in 3,4 secondi.

Per quanto riguarda gli interni, l'abitacolo della speciale Aston Martin DBS Superleggera Concorde Edition è caratterizzato da vari elementi distintivi come il logo Concorde sui sedili anteriori, la grafica Mach Meter sull'aletta parasole del conducente, gli inserti in Alcantara con la grafica Sonic Boom, i comandi del cambio al volante in titanio come le pale del compressore del Concorde, i tappetini griffati Terence Conran e le fibbie in alluminio massiccio per le cinture di sicurezza.

  • shares
  • Mail