Bentley Bentayga: le foto spia del facelift

Bentley Bentayga è stata immortalata in alcune foto spia che mostrano quelle che saranno le modifiche del suo prossimo restyling.

Il segmento delle SUV di grande lusso sta vivendo un momento molto prolifico, così dopo l'Aston Martin DBX e il lancio della Mercedes-Maybach GLS 600, arrivano delle foto spia che riguardano la Bentley Bentayga intenta a fare dei test di sviluppo con un prototipo camuffato. Infatti, fra non molto vedremo l'arrivo sul mercato di quello che sarà il restyling della Bentayga, quanto meno a metà del 2020. L'esemplare delle foto spia è stato camuffato in modo molto intelligente, quasi da far sembrare che il SUV di Crewe sia quello attualmente in commercio.

Il tentativo di mimetizzazione include adesivi sui fari e sui fanali posteriori con grafica molto simile a quella dell'attuale Bentayga nel tentativo di farci  credere che nulla sia cambiato. Tuttavia, ci aspettiamo che i fari abbiano più elementi in comune con quelli della Flying Spur del 2020, mentre il paraurti e la griglia potrebbero ricevere sostanziali modifiche. Per quanto riguarda il profilo laterale del SUV, non ci dovrebbero essere molto cambiamenti, per questo Bentley non si è nemmeno preoccupata di applicare il camuffamento sulle porte. C'è un certo travestimento che copre parzialmente i parafanghi anteriori e posteriori, ma è difficile credere che la carrozzeria cambierà in quelle aree in modo evidente. 

Sicuramente la Bentley Bentayga sfoggerà dei gruppi ottici posteriori più eleganti, per dare un'aria ancora più aristocratica alla vettura. Il pacchetto novità sarà completato da nuovi cerchi in lega e nuove vernici per la carrozzeria.

  • shares
  • Mail