Nuova Mercedes-Benz GLA: tutto pronto per il debutto

Rispetto all'attuale, la nuova generazione della SUV compatta Mercedes-Benz GLA sarà più corta, ma soprattutto più alta e più spaziosa.


Il prossimo 11 dicembre, alle ore 14 presso il quartier generale di Stoccarda, sarà presentata ufficialmente la seconda generazione della Mercedes-Benz GLA, di cui è stato rilasciato il teaser che anticipa l'aspetto della nuova SUV di dimensioni compatte. La commercializzazione, invece, partirà nel corso della primavera del 2020.

Stando a quanto già dichiarato dalla Casa della Stella, la nuova generazione della Mercedes-Benz GLA sarà più corta dell'attuale, nell'ordine di 1,5 cm. Infatti, la lunghezza ammonterà a 440 cm. Tuttavia, il passo sarà più ampio di 3 cm, dato che misurerà 273 cm e garantirà più spazio all'interno dell'abitacolo a cinque posti. Inoltre, sarà alta 160 cm e la maggiore altezza di 10 cm consentirà di rialzare anche la posizione di guida.

Tra le novità della nuova Mercedes-Benz GLA figureranno il dispositivo Active Brake Assist e il divanetto posteriore scorrevole, quest'ultimo disponibile come optional. Inoltre, è previsto anche il nuovo sistema multimediale MBUX con il doppio display touch screen da 10,25 pollici a comando vocale "Hey, Mercedes!".

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la gamma della nuova Mercedes-Benz GLA dovrebbe comprendere i propulsori a benzina 1.3 Turbo per le versioni GLA160 da 109 CV, GLA180 da 136 CV e GLA200 da 163 CV o 2.0 Turbo per le declinazioni GLA220 da 190 CV e GLA250 da 224 CV, affiancati dai motori diesel 1.5d per le versioni GLA160d da 95 CV e GLA180d da 116 CV o 2.0d per le declinazioni GLA200d da 150 CV e GLA220d da 190 CV. La nuova SUV compatta della Stella sarà proposta anche nelle sportive configurazioni GLA35 da 306 CV, GLA45 da 387 CV e GLA45S da 421 CV, nonché nella versione GLA250e a propulsione ibrida Plug-In da 262 CV di potenza complessiva e 65 km di autonomia in modalità elettrica.

  • shares
  • Mail