Lexus LC500 Convertibile al Salone di Los Angeles 2019

Ha un soft top apribile elettronicamente e monta il V8 da 5.0 litri

Lexus svela al Salone di Los Angeles 2019 la nuova versione convertibile della Coupé LC 500. D'altronde la gamma LC è rappresentativa dell'evoluzione di Lexus nel diventare un luxury lifestyle brand e la nuova LC 500 Convertibile – disponibile dall'estate 2020 – così come la coupé rappresenta un punto di riferimento per l'intera gamma.

"Il nuovo modello segue il concetto di "Exhilarating Performance" della coupé, suscitando un senso di intesa con la naturale ed esaltante esperienza di guida che può essere apprezzata solo con una cabrio". Lunga 4.760 mm, la nuova LC fonde abilmente la caratteristica linea del tetto della coupé con l’essenza di una cabrio (con soft top), esprimendo bellezza sia con capote aperta o chiusa.

Gli interni sono studiati in modo che dettagli come la copertura della capote e i materiali dei sedili diventino elementi distintivi del design se visti dall'esterno. L'apertura e la chiusura del tetto avvengono in modo elettronico fino a 50 km/h, con una schermata sul display della strumentazione che permette al guidatore di monitorare tutto.

Il telaio presenta specifici rinforzi strategicamente posizionati per offrire elevate prestazioni dinamiche, in linea con le intenzioni del guidatore. Grazie al V8 da 5.0 litri dal suono vigoroso ed entusiasmante, la LC 500 Convertibile accelera in modo lineare. Per migliorare ulteriormente l'esperienza di guida, la LC 500 Convertibile è dotata di riscaldamento per la zona della testa e di un deflettore trasparente, a beneficio di comfort e tranquillità, come da DNA di Lexus.

  • shares
  • Mail