Prestazioni all'avanguardia per i nuovi pneumatici Hankook

Hankook sviluppa i suoi pneumatici per garantire la massima sicurezza e per entusiasmare alla guida con prestazioni elevate in tutte le condizioni.

Le performance di un’auto dipendono dagli pneumatici molto più di quanto si pensi. Questi, infatti, sono chiamati a svolgere l’importante funzione di connettere l’auto con la strada, un compito che si rivela ancora più impegnativo quando il fondo è dissestato, bagnato o sdrucciolevole. È quindi di fondamentale importanza montare sempre pneumatici di elevata qualità, progettati per garantire la massima sicurezza in ogni condizione ed anche per esaltare al meglio le caratteristiche prestazionali dell’auto. Queste sono proprio le priorità di Hankook nello sviluppo dei suoi prodotti, che da oltre 70 anni è un punto di riferimento per quanto riguarda le prestazioni al servizio del piacere di guida.

Massime performance secondo la filosofia “Kontrol Technology”

Il segreto del successo di Hankook – oggi il sesto produttore mondiale di pneumatici – è nella filosofia progettuale che sta alla base di ogni singolo prodotto, chiamata “Kontrol Technology”. Già nel nome sono presenti i valori chiave che ispirano la progettazione degli pneumatici Hankook: “Kontrol” richiama il concetto di controllo del veicolo sulla strada, mentre la “K” iniziale – che sta per “Kinetic” – esprime un’idea di dinamicità e movimento.

Ma come si manifestano concretamente questi principi negli pneumatici del produttore coreano? Particolarmente importanti a questo riguardo sono due elementi che vengono tenuti sempre in considerazione sia nelle progettazione che nella produzione:


  • Prestazioni: la continua ricerca sulla mescola, sulla struttura e sul battistrada garantiscono la massima stabilità e la capacità di scaricare a terra grandi potenze.


Gli pneumatici Hankook sono adatti anche a sostenere gli sforzi di un utilizzo competitivo, come dimostra la sponsorizzazione tecnica del celebre DTM tedesco, di cui Hankook è il fornitore ufficiale fin dal 2011.


  • Sicurezza: la massima aderenza in ogni condizione è determinante nel fornire elevati standard di sicurezza. Gli pneumatici Hankook garantiscono una elevata direzionalità anche su fondi a bassa aderenza, in particolare le coperture pensate per la stagione fredda come Hankook i*cept evo².


Emozioni alla guida grazie a “Driving emotion”

Le prestazioni degli pneumatici Hankook non sono solo finalizzati ad aumentare la sicurezza in ogni condizione, ma consentono di enfatizzare anche il piacere di guida. Le emozioni che vengono trasmesse al guidatore sono infatti uno degli obiettivi del costruttore nella progettazione dei suoi pneumatici, secondo il concetto “driving emotion”.

Questa impostazione coinvolge tutti i centri di Ricerca & Sviluppo di Hankook, che sono continuamente impegnati per sviluppare e migliorare la tecnologia che rende gli pneumatici del produttore coreano così performanti. La qualità della mescola, la struttura e la conformazione del battistrada consentono di gestire potenze elevate e spostamenti di carichi repentini, come avviene nelle competizioni. Ovviamente, tutto questo è disponibile anche sugli pneumatici pensati per le auto di tutti i giorni.

Prestazioni a 360 gradi

Uno pneumatico completo non deve solo fornire prestazioni superiori alla media, ma anche un elevato comfort di marcia, senza dimenticare l’eco-compatibilità. Questi aspetti sono molto importanti per il produttore premium di pneumatici. Vediamoli nel dettaglio:


  • Comfort: gli pneumatici Hankook consentono di viaggiare in un abitacolo silenzioso perché vengono progettati per ridurre la rumorosità attraverso un attento studio del battistrada e della carcassa. Anche l’assorbimento delle asperità e delle vibrazioni è particolarmente curato, grazie alle caratteristiche della mescola, che presenta il giusto compromesso tra elasticità e rigidezza.


 


  • Ambiente: tra le caratteristiche dello pneumatico Hankook c’è anche l’attenzione per l’ambiente. Se da una parte nella fase di produzione vengono utilizzati materiali il più possibile eco-compatibili, dall’altra è proprio l’efficienza degli pneumatici nel complesso a ridurre l’impatto ambientale. Le coperture, infatti, sono uno dei fattori che incidono di più sul consumo di carburante di un veicolo (fino al 20%), e possono quindi contribuire a ridurre i consumi e le emissioni.


Massima sicurezza anche in inverno

È proprio quando le condizioni della strada sono più difficili che dobbiamo poter contare su pneumatici sicuri ed affidabili. Durante la stagione fredda gli pneumatici devono affrontare condizioni difficili come neve, ghiaccio, asfalto bagnato e brina, che riducono l’aderenza e di conseguenza la tenuta di strada.

L’evoluzione tecnologica ha portato allo sviluppo di pneumatici che riescono a mantenere prestazioni elevate in termini di motricità anche su fondi scivolosi e sdrucciolevoli. Gli pneumatici invernali Hankook i*cept evo² presentano una mescola specifica che mantiene l’elasticità anche alle basse temperature aderendo perfettamente alla strada. Inoltre, la spalla rinforzata consente una maggiore direzionabilità: in questo modo al guidatore non resterà che scegliere la traiettoria, perché la vettura gommata Hankook seguirà la sua volontà anche sulla neve.

  • shares
  • Mail