Citroen C4: lo stile della storica GS per la nuova generazione?

In arrivo l'anno prossimo, la terza generazione della compatta Citroen C4 potrebbe avere la carrozzeria fastback come la storica antenata.


La terza generazione della compatta Citroen C4, attesa al prossimo Salone di Parigi in programma nel mese di ottobre del 2020, potrebbe essere caratterizzata dallo stesso stile della storica Citroen GS. Quest'ultima, introdotta nel lontano 1970, celebrerà proprio l'anno prossimo il primo mezzo secolo di vita.

Nei giorni scorsi, il manager Arnauld Belloni - direttore marketing di Citroen - sul proprio profilo facebook ha ricordato che il 2020 non ricorrerà solo il cinquantesimo anniversario della Citroen GS, ma sarà segnato anche dal ritorno 'cool' della stessa vettura. Perciò, è nata l'ipotesi che il design possa essere riproposto sulla nuova Citroen C4.

Quindi, rispetto alla precedente con il corpo vettura da hatchback, la nuova generazione della Citroen C4 avrà quasi certamente la carrozzeria berlina a cinque porte in stile coupé, dato che sostituirà anche i modelli C4 Cactus e C-Elysée. Inoltre, potrebbe essere anticipata dalla concept car che dovrebbe essere esposta al prossimo Salone di Ginevra, in programma nel mese di marzo del 2020.

La terza generazione della Citroen C4 condividerà la piattaforma modulare CMP con le Peugeot 208 e 2008, anche perché sarà proposta nella versione a propulsione elettrica che debutterà nel corso del 2021. Oltre al design della Citroen GS, non è escluso anche il ritorno dello stile dell'altrettanto storica Citroen CX con la nuova generazione della Citroen C5 che dovrebbe rappresentare la versione di serie della concept car CXperience, esposta al Salone di Parigi del 2016.

  • shares
  • Mail