Formula 1 GP Messico 2019: Max Verstappen perde la pole. Prima fila tutta Ferrari

Formula 1 GP Messico 2019, griglia di partenza: Verstappen perde la pole position per penalità, Ferrari in prima fila con Leclerc e Vettel

AGGIORNAMENTO – Pole position persa da Max Verstappen nel Gran Premio di F1 del Messico con la prima fila che diventa tutta Ferrari, con Leclerc che precede Vettel. Verstappen ha rimediato una penalità di tre punti che gli è costata la pole per eccesso di velocità in regime di bandiera gialla, sventolata a 40 secondi dal termine della Q3. All’ultimo giro di qualifiche in Q3 il pilota Redbull ha ignorato la bandiera gialla dopo lo schianto di Bottas subito prima del rettilineo, anche se aveva visto chiaramente quanto fosse accaduto.

F1, GP Messico 2019, griglia di partenza: Verstappen in pole, 2° Leclerc, 3° Vettel

Formula 1 GP Messico 2019, la griglia di partenza – E’ Max Verstappen su Red Bull a conquistare la pole position sul circuito dell’Autódromo Hermanos Rodríguez. L’olandese ha avuto la meglio sulle due Ferrari di Leclerc (che partirà in prima fila) e Vettel (seconda fila con la Mercedes di Hamilton). Va a sbattere, proprio all’ultima curva Bottas, che deve accontentarsi del 6° posto, ma avrebbe chiuso probabilmente in prima fila. Un gran botto per il pilota della Mercedes, ma per fortuna senza conseguenze.

Formula 1 GP Messico 2019 | Griglia di partenza

1. Max Verstappen (Red Bull)

2. Charles Leclerc (Ferrari)

3. Sebastian Vettel (Ferrari)

4. Lewis Hamilton (Mercedes)

5. Alexander Albon (Red Bull)

6. Valtteri Bottas (Mercedes)

7. Carlos Sainz (McLaren)

8. Lando Norris (McLaren)

9. Daniil Kvyat (Toro Rosso)

10. Pierre Gasly (Toro Rosso)

11. Sergio Perez (Racing Point)

12. Nico Hulkenberg (Renault)

13. Daniel Ricciardo (Renault)

14. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)

15. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)

16. Lance Stroll (Racing Point)

17. Kevin Magnussen (Haas)

18. Romain Grosjean (Haas)

19. George Russell (Williams)

20. Robert Kubica (Williams)

  • 19:15

    Leclerc ha conquistato la terza sessione di prove libere in Messico. Alle sue spalle Vettel, poi Bottas e Hamilton

  • 19:30

    Circa 30 minuti all’inizio delle qualifiche sul circuito dell’Autódromo Hermanos Rodríguez

  • 19:46

    Lavoro frenetico ai box: tra meno di un quarto d’ora partirà la caccia alla pole position del GP del Messico di Formula 1

  • 19:52

    Secondo le previsioni meteo non dovrebbe piovere durante le qualifiche, ma ci sono ancora porzioni di pista umide

  • 20:00

    Aperta la pit lane, iniziano i 18 minuti di Q1

  • 20:05

    E’ di Russell su Williams il primo tempo del Q1: 1:33.152

  • 20:08

    E’ Albon su Red Bull a mettere tutti in fila: 1:16.175

  • 20:09

    Verstappen risponde al compagno di team: 1:15.949, miglior tempo per l’olandese

  • 20:10

    Vettel migliora il proprio tempo ma rimane 5° alle spalle di Leclerc e Hamilton

  • 20:13

    Tutti i piloti sono in pista con gomma rossa, la mescola più morbida a disposizione

  • 20:17

    Un minuto al termine del Q1: tutti i piloti si stanno migliorando nel loro ultimo giro lanciato

  • 20:19

    Questi i cinque piloti rimasti fuori dal Q2: Stroll, Magnussen, Grosjean, Russell e Kubica

  • 20:25

    Iniziano i 15 minuti di Q2

  • 20:28

    Tutti i piloti sono scesi in pista con gomma gialla ad esclusione di Norris, Ricciardo e Hulkenberg

  • 20:31

    Vettel davanti a Verstappen, Leclerc e Hamilton per ora; Bottas virtualmente fuori dal Q3

  • 20:32

    Bottas migliora al secondo giro lanciato e conquista la 4a posizione davanti ad Hamilton

  • 20:36

    I piloti tornano in pista per l’ultimo giro lanciato. Mancano 3 minuti al termine del Q2

  • 20:41

    Super giro sia per Hamilton che per Bottas, rispettivamente primo e secondo tempo del Q2. Restano fuori dal Q3: Perez, Hulkenberg, Ricciardo, Raikkonen e Giovinazzi

  • 20:43

    In Q3 ci vanno curiosamente:
    2 MERCEDES
    2 FERRARI
    2 RED BULL
    2 MCLAREN
    2 TORO ROSSO

  • 20:48

    Iniziati i 12 minuti di Q3, è time attack per la pole position

  • 20:52

    Primo giro lanciato per tutti i big

  • 20:53

    Super Verstappen: pole position provvisoria davanti a Leclerc, Vettel e Hamilton

  • 20:54

    Sono tutti davvero molto vicini, sarà una pole tiratissima

  • 20:55

    Piloti ai box prima dell’ultimo giro lanciato

  • 20:59

    E’ partito l’ultimo giro lanciato, vedremo chi riuscirà a strappare il miglior tempo in extremis

  • 21:01

    Bottas a muro nell’ultima curva prima del rettilineo finale!

  • 21:03

    Pole position per Max Verstappen in 1:14.758! Alle sue spalle le Ferrari di Leclerc e Vettel

Formula 1 GP Messico, 26 ottobre 2019 ore 20:00: le qualifiche in diretta. Dopo la conquista matematica del titolo costruttori in Giappone, la Mercedes potrebbe chiudere anche il discorso relativo al titolo piloti con Lewis Hamilton in Messico. Si corre nell’Autódromo Hermanos Rodríguez, sito in un parco alla periferia di Città del Messico con le Ferrari e le Red Bull che faranno di tutto per rovinare la festa delle Frecce d’argento.

Servirà però un miracolo affinché il mondiale piloti si riapra, perché il pilota britannico della Mercedes ha un vantaggio talmente ampio che potrebbe anche gestirlo per farlo fruttare in una delle prossime tre gare. Dopo il GP del Messico, infatti, si dovranno ancora corre le gare negli Usa, Brasile ed Abu Dhabi. Insomma, il rischio è che nelle inseguitrici prevalga la rassegnazione, ma c’è comunque la seconda piazza del mondiale costruttori da difendere, perché frutta sempre bei soldini. Inoltre, è solitamente nelle ultime gare della stagione che si possono porre le basi per il lavoro da svolgere in quella successiva. Insomma, le Mercedes partono favorite in Messico, ma i vari Vettel, Leclerc e Verstappen su tutti non se ne staranno a guardare. Le emozioni non mancheranno, a partire dalle qualifiche del sabato, che si preannunciano interessanti sotto tanti punti di vista.

Lo scorso anno, le qualifiche del GP del Messico di Formula 1 si sono concluse con una prima fila tutta Red Bull: pole position per Daniel Ricciardo e seconda posizione per Max Verstappen. In seconda fila partirono la Mercedes di Lewis Hamilton e la Ferrari di Sebastian Vettel; in terza l’altra freccia d’argento, quella di Valtteri Bottas e la Rossa di Kimi Raikkonen. La gara è stata poi vinta da Verstappen, mentre sugli altri due gradini del podio sono saliti rispettivamente Vettel e Raikkonen.

Formula 1 GP Messico 2019 | Diretta TV e streaming qualifiche

Le qualifiche del GP del Messico di Formula 1 saranno trasmesse in diretta TV alle ore 20:00 su Sky Sport F1 HD (canale 207 del stallite) e Sky Sport Uno (canale 201). In streaming live la composizione della griglia di partenza potrà essere seguita da computer, tablet e smartphone grazie al servizio Sky Go. In differita, l’appuntamento è alle ore 21:15 su TV8.