Abarth: inaugurata a Torino la Via dedicata al fondatore dello Scorpione

Via Carlo Abarth, nuova arteria del capoluogo piemontese, collega il quartier generale dello Scorpione con la sede di FCA Heritage Hub.


In occasione del settantesimo anniversario di attività del brand Abarth, a Torino è stata inaugurata Via Carlo Abarth, dedicata al fondatore austriaco della Casa dello Scorpione. La nuova arteria del capoluogo piemontese sorge tra Corso Orbassano e Via Plava, in mezzo alle sedi di Abarth ed FCA Heritage Hub.

All'inaugurazione del nuovo tratto cittadino hanno partecipato Francesco Sicari (Presidente del Consiglio Comunale), Sergio Rolando (Assessore al Bilancio, Programmazione e Toponomastica), Luisa Bernardini (Presidente della Circoscrizione 2 della Città di Torino), Luca Napolitano (capo dei brand Fiat e Abarth per l'area commerciale EMEA) e Roberto Giolito (capo di FCA Heritage).

Il manager Luca Napolitano ha dichiarati che "Abarth quest'anno festeggia il 70° anniversario e l'intitolazione di una strada di Torino al suo fondatore Carlo Abarth è sicuramente il miglior modo per chiudere un anno di record e di festeggiamenti. Voglio ringraziare la Città di Torino per questo riconoscimento a colui che ha rivoluzionato il mondo dell'automobile sportiva attraverso intuizioni geniali ed elaborazioni uniche. Anche la nostra community, che attualmente conta oltre 110.000 fan e più di 70 club in Europa, ha voluto partecipare a questo momento storico e così testimoniare l'enorme affetto per il brand, per la sua storia e per il suo fondatore. Tutto ciò mi rende estremamente orgoglioso".

Il manager Roberto Giolito, invece, ha sottolineato che "L'onore tributato dal Comune di Torino a Carlo Abarth oggi è particolarmente significativo, proprio perché è a Torino che l'austriaco Abarth ha realizzato il suo sogno, immerso in una comunità e prolifica e ricca di esperienze nel saper fare automobili. La scelta stessa del sedime stradale intitolato al fondatore della Casa dello Scorpione non è casuale, ed anzi testimonia che i valori e gli ideali del grande patrimonio automobilistico torinese continuano ad animare l'attività della nostra azienda. Ne è prova la presenza, proprio a pochi metri dalla nuova Via Abarth, dell'Heritage HUB, dell'headquarter di Abarth & C. e del Design Center EMEA di FCA".

  • shares
  • Mail