Mitsubishi: tutte le novità del Salone di Tokyo 2019

Oltre alla 'kei car' Super Eight K Wagon Concept, alla kermesse asiatica Mitsubishi espone anche la SUV elettrificata Mi-Tech Concept con la carrozzeria in stile 'dune buggy'.


Al Salone di Tokyo 2019, attualmente in corso, Mitsubishi è presente con ben due novità, ovvero le concept car Mi-Tech Concept e Super Height K-Wagon Concept, entrambe espressione del nuovo corso stilistico del costruttore giapponese denominato Dynamic Shield.

La concept car Mitsubishi Mi-Tech Concept prefigura la SUV compatta elettrificata in stile 'dune buggy', caratterizzata dal colore azzurro della carrozzeria, impreziosita dai dettagli di color rame. A livello tecnico, la Mitsubishi Mi-Tech Concept prevede la tecnologia PHEV a propulsione ibrida Plug-In, più la trazione integrale elettrica. Inoltre, è dotata del sistema multimediale HMI - acronimo di Human Machine Interface - abbinato al parabrezza AR a realtà aumentata, nonché al pacchetto Mi-Pilot con diversi dispositivi di sicurezza.


La concept car Mitsubishi Super Height K-Wagon Concept, invece, anticipa l'omonima 'kei car' in arrivo sul mercato giapponese nel corso del 2020. Per garantire più spazio dentro l'abitacolo, a fronte dei canonici 343 cm di lunghezza della carrozzeria, ha il corpo vettura a tutta altezza e il passo allungato rispetto ad altre auto dello stesso segmento. Esteticamente, sia la carrozzeria che i cerchi in lega sono caratterizzati dalla tinta bicolore verde oliva e bianco, mentre tra le altre caratteristiche figurano le barre del tetto di colore argento e gli interni in pelle sintetica con la trapuntatura a diamante.

Infine, alla kermesse nipponica è esposta anche la concept car Mitsubishi Engelberg Tourer che, nonostante le dimensioni compatte della carrozzeria da SUV, ha la configurazione dell'abitacolo a sette posti. Equipaggiata con la motorizzazione Twin Motor PHEV a propulsione ibrida Plug-In, è accreditata dell'autonomia massima di ben 70 km nella modalità elettrica, tra l'altro calcolata secondo il nuovo ciclo di omologazione WLTP.

  • shares
  • Mail