Formula E, DS Techeetah: primi test stagionali positivi

DS Techeetah ha svolto la prima settimana di test ufficiali a Valencia, in vista della prossima stagione di Formula E.

Si avvicina il momento dell'inizio della nuova stagione di Formula E, che sarà ancora più ricca e competitiva, con l'arrivo di importanti e nuovi competitors. A Valencia sono stati fatti i primi test stagionali ufficiali valevoli per il campionato 2019/2020, DS Techeetah è stata protagonista di una settimana di grande successo, intorno al team francese c'è un grande entusiasmo.

Mark Preston, Team Principal, ha detto: "È sempre interessante vedere cosa hanno fatto tutti durante l'estate e con altre due squadre in griglia, è stata una settimana divertente. Abbiamo trascorso sette giorni di successo mentre svolgevamo il nostro programma di test pianificato e abbiamo integrato Antonio. Sebbene non sia un indicatore delle prestazioni, è un buon segno che entrambi i nostri piloti sono in esecuzione nel front pack in quanto è un indicatore che siamo preparati per la stagione a venire".

Xavier Mestelan Pinon, Performance Director di DS: "È stata una sessione di test, ma anche se nessuno vuole ammetterlo, è principalmente il primo confronto dell'anno, ricco di lezioni. I nostri piloti sono molto soddisfatti della loro DS E-TENSE FE20 e ora trarremo vantaggio dalle quattro settimane rimaste per ottimizzare tutti i punti che possono essere ancora per raggiungere Riyad con un obiettivo chiaro, difendere i nostri due titoli".

Jean-Éric Vergne, ha dichiarato: “Ho desiderato ardentemente tornare in macchina dopo la pausa estiva, quindi è stato bello fare delle prestazioni adeguate. Siamo riusciti a raggiungere la maggior parte delle cose che volevamo con buoni risultati. Siamo pronti per la prima gara. Ora abbiamo un paio di settimane di attività di preparazione di sim e media prima di andare a correre su Diriyah il 22 novembre”.

Antonio Felix Da Costa, il nuovo arrivato, ha detto: "È stato davvero bello provare la DS E-TENSE FE20 negli ultimi due giorni qui a Valencia. È molto diversa dalla macchina che avevo prima, quindi ci vorrà del tempo per abituarsi al nuovo sistema, ma una volta che avrò trovato il feeling giusto sarà una stagione divertente".

  • shares
  • Mail