Thierry Neuville e la birra come liquido di raffreddamento