Mercedes EQS: gli interni