Honda

Honda viene fondata nel 1948 ed è una multinazionale impegnata non solo nella produzione di automobili e motocicli. L’azienda di Hamamatsu è infatti specializzata anche nel campo della robotica, ambito per cui è famosa principalmente grazie al robot androide ASIMO. Honda nasce in seguito ad un’intuizione del suo fondatore. Soichiro Honda applicò un motore da 50 cc su una bicicletta, creando un mezzo di trasporto pratico ed economico, destinato a motorizzare i giapponesi nel disastroso secondo dopo guerra. Soichiro ed i suoi collaboratori iniziarono ben presto a ad applicare la medesima formula a mezzi di trasporto differenti, finendo con il dedicarsi alla produzione anche di automobili. E’ il 1960.

I primi modelli sono riservati al mercato giapponese e faticano ad imporsi. Non riceverà aiuti nemmeno dalla politica, tanto che l’allora primo ministro Ikeda Hayato ordina una riduzione nel numero dei costruttori. Honda si ribella con tutte le proprie forze e vince la guerra, realizzando poi a tempo record due vetture: la T360 è un’utilitaria, mentre la S360 è una vettura sportiva di taglia compatta. Entrambe vengono lanciate nel 1962, al salone di Tokyo. In quest’occasione Soichiro Honda estrae un vero e proprio jolly: annuncia l’imminente ingresso in Formula 1. Fuori dalle competizioni sono le motociclette a fornire una sorta di traino. Nel 1972 gli automobilisti statunitensi avranno modo di acquistare la Honda Civic, vettura dai notevoli contenuti tecnologici.

La compatta giapponese si rivela fin da subito un’automobile di enorme successo e vien man mano declinata in più varianti di carrozzeria, tanto che la sesta generazione (1996-2001) è venduta addirittura in 3.2 milioni di pezzi in tutto il mondo. La Civic viene accompagnata da altre fortunate vetture, come la Accord, la Prelude, la Legend e la NSX. Honda è anche una fra le prime case automobilistiche a puntare con decisione sui motori alternativi, lanciando la Insight (ibrida) nel 1999 e continuando a sviluppare le celle a combustibile. La gamma è oggi composta dalle Jazz, Civic, Accord, Insight, CR-Z e CR-V.Tutti gli aggiornamenti sul marchio giapponese.