Cabriolet

Con il termine cabriolet si intende un’automobile berlina priva del tetto in metallo, sostituito da un modulo pieghevole in tela (soft top) oppure in metallo o plastica (hard top). Le cabriolet non vanno scambiate con le spyder (o roadster), vetture d’impostazione generalmente più sportiva e dalle caratteristiche meno funzionali: l’abitacolo è infatti configurato per ospitare solo due occupanti, mentre la capacità del bagagliaio è di solito più contenuta. Il peso va inoltre considerato quale elemento di discrimine: le spyder nascono in quanto tali oppure traggono origine da modelli più sportivi, mentre le cabriolet vengono sottoposte ad incisive modifiche riguardanti la struttura e si dimostrano quindi più pesanti.

I tecnici delle aziende automobilistiche intervengono modificando l’arco del tetto ed irrobustendo il telaio, mentre la taratura di molle ed ammortizzatori viene rivista per ovviare al maggior peso. Tali accorgimenti giustificano il diverso comportamento stradale delle cabriolet, automobili votate alla guida rilassata ed incapaci di restituire il medesimo feeling garantito dalle omologhe varianti berlina o coupé. La prima cabriolet risale al 1922. In quell’anno Ben P. Ellerbeck realizzò il primo hard top retrattile, apribile e richiudibile in forma manuale ed applicato ad una coupé Hudson. L’auto tuttavia non giunse mai in produzione. La prima vera cabriolet risale al 1935 e venne costruita da Peugeot.

Si chiama 402 Éclipse Décapotable, fu messa a punto dal carrozziere francese Marcel Pourtout ed utilizzava addirittura un motorino elettrico. Questa nicchia va espandendosi negli anni ’30 e ’40 e dal decennio successivo raccoglie un successo globale, per effetto dell’arrivo di nuove interpretazioni. Le cabriolet si affinano e rifiniscono anno dopo anno. La svolta giunge però nel 1996, quando Mercedes lancia un modello spyder con capote ripiegabile in metallo. E’ la SLK, vettura che introduce una soluzione tecnica destinata ad essere ‘copiata’ da numerose concorrenti.

Nissan Murano CrossCabriolet: in America è l'auto meno apprezzata del 2011

Nissan Murano CrossCabriolet premio Most Disliked Car 2011 da Fortune Continua...

Video Maserati GranCabrio Sport

Maserati GranCabrio Sport video ufficiale Continua...

Jaguar XK: vinti centinaia di esemplari alla Irish National Lottery. Ma solo per errore...

Lotteria irlandese premia tutti gli oltre cento vincitori Continua...

Foto spia Porsche 911 Cabriolet

Porsche conclude i test della nuova 911 Cabriolet Continua...

Foto spia Porsche 911 Turbo Cabrio

Foto spia della nuova Porsche 911 Turbo Cabrio Continua...

Fiat 500C by Gucci

Fiat 500c by Gucci già dispobile a 20.000 Euro Continua...

Maserati Grancabrio Sport: nuove immagini ufficiali

Maserati Grancabrio Sport 450 Cv nuove immagini Continua...

Lamborghini: versioni spider per Gallardo Balboni, Sesto Elemento ed Estoque

Lamborghini sesto elemento roadster, Gallardo balboni spyder ed Estoque Cabriolet Continua...

Volkswagen Golf: la R Cabriolet potrebbe andare in produzione

Volkswagen Golf R Cabriolet: si valuta la produzione in serie Continua...

Range Rover Evoque: in arrivo anche una variante cabriolet?

La Range Rover Evoque potrebbe essere declinata anche in una insolita variante cabrio Continua...