Ambiente/Ecologia

L’ecologia è diventato nel tempo un settore a cui le aziende automobilistiche dedicano ingenti risorse e competenze. Le ragioni sono facili da spiegare: da una parte gli argomenti sono legati al marketing ed al modo in cui un casa automobilistica promuove se stessa, dall’altra c’è una fondamentale questione relativa alle emissioni inquinanti. L’Unione Europea ha imposto ai costruttori una media di 95 g/km di CO2.

Tale obbligo – relativo all’intera gamma – dovrà essere rispettato a partire dal 2020, pena salatissime multe: ogni casa dovrà pagare 95 euro (a vettura!) per ogni grammo di CO2 eccedente il limite imposto. La minaccia è concreta ed impone soluzioni radicali, come quella elaborata da Renault: i tecnici francesi stanno lavorando ad un motore a gasolio di nuova fattura, con due cilindri ed a due tempi. I modelli con trazione elettrica ormai non vanno più considerati una novità, mentre l’aumento di stazioni di rifornimento per GPL e metano dimostra come l’egemonia di benzina e gasolio sia ormai in bilico.

Il tema dell’ecologia si allaccia con la questione relativa alla mobilità privata, tema di estrema attualità ed a cui le amministrazioni cittadine attribuiscono sempre maggior significato. Non per altro sono in crescita le iniziative legate al car sharing ed all’utilizzo più ragionato dell’automobile, mentre gli amministratori della città di Parigi hanno stretto le concessioni verso le auto con motore a gasolio. Il tutto mentre si affaccia sul mercato la prima auto ad idrogeno: si chiama Toyota Mirai, è riservata per il momento al Giappone e costa l’equivalente di 50.000 euro.

La BMW Serie 2 avrà presto una piattaforma ibrida plug-in

BMW lavora a nuove tecnologie capaci di abbattere consumi ed emissioni. Oggi ne ha presentate quattro. Continua...

Le cinque nazioni europee in cui si vendono più auto a basso impatto ambientale

Dove si posiziona il nostro paese? Meglio di quanto immaginassimo, anche se fuori dalla top five. Continua...

Car sharing Milano: car2go ed Enjoy nell'hinterland

Dopo Twist, anche car2go ed Enjoy ampliano il proprio territorio all'hinterland milanese. Ecco i comuni coperti. Continua...

Il prezzo del petrolio è tornato a salire

Il prezzo del greggio è tornato a crescere. Per due motivi: le tensioni in Medio Oriente ed il maggior consumo in Cina. Continua...

Cinque curiosità sulla Shell Eco Marathon

Il nostro racconto della Shell Eco Marathon, gara di consumo fra veicoli da 2.300 km/l. Continua...

Share 'Ngo: un nuovo car sharing a Milano

Dal prossimo 15 giugno, a Milano, arriva Share 'Ngo: un car sharing con tariffe personalizzate. Continua...

Funzionano i pannelli solari al posto dell'asfalto

Un vetro temperato spesso 1 centimetro ripara i pannelli solari installati lungo un pista ciclabile. E’ la prima al... Continua...

Expo Milano 2015: arriva il car sharing e-vai

Il car sharing e-vai è disponibile anche presso il sito espositivo di Expo 2015. Tutte le informazioni. Continua...

Car2go: 10.000 noleggi a Torino in un mese

Numeri subito importanti per car2go a Torino, dove è arrivato esattamente un mese fa. Continua...

Auto Elettrica in legno lanciata in Cina

Sono in legno tutti i componenti: dalle ruote fino alla plancia, dalla carrozzeria fino al pollice installato sul cofano... Continua...