Furgoni elettrici: Renault annuncia EZ-Flex

Renault presenta un veicolo commerciale sperimentale: è il furgone elettrico EZ-Flex ed è pensato per le consegne nell'ultimo miglio in città.



Consegnare pacchi piccoli e medi in città, a emissioni zero e superando ogni eventuale blocco del traffico. E' questa l'idea alla base di Renault EZ-Flex, concept di furgone elettrico connesso progettato per la mobilità urbana sostenibile dell'ultimo miglio, quello che separa la centrale logistica cittadina alla destinazione delle merci.

Già nel 2018 Renault ha presentato la EZ-Pro, un concept di furgone elettrico, connesso e a guida autonoma. Ora, con EZ-Flex, continua a seguire la strada occupandosi dei piccoli veicoli commerciali leggeri.

Renault EZ-Fex è un veicolo piccolo, compatto e maneggevole: è lungo 3,86 metri, alto 1,88 e largo 1,65 per un totale di 3 metri cubi di capacità di carico. La forma è semplice e squadrata, per aumentare lo spazio utile e semplificare le manovre di carico e scarico merci. La soglia di carico è a 76 cm da terra, mentre le porte consentono un facile accesso a al piano di carico.

Diverse le possibili varianti di moduli posteriori al fine di soddisfare ogni tipo di commerciante, artigiano o corriere. Il raggio di sterzata di 4,5 metri, infine, lo rende agile anche negli stretti vicoli dei centri storici europei.



C'è poi tutto il lato tecnologico e della connettività: un grande schermo centrale consente una veloce e chiara lettura delle di guida, visibilità sui pedoni e sull'ambiente urbano, e dei comandi del veicolo.

L'interfaccia utente è simil smartphone, affinché tutti siano in grado di usarla dopo tempi d'apprendimento molto brevi. Inoltre è possibile installare app di terze parti, sviluppate appositamente per questo veicolo. Come, ad esempio, quella di un corriere espresso.

Ma EZ-Flex è soprattutto un furgone elettrico a batteria, e qui stupisce tutti: l'autonomia è di appena 100 chilometri. Che in realtà pochi non sono, visto che la media chilometrica delle consegne urbane è di 50 km al giorno.

Una decina di Renault EZ-Flex verrà presto consegnata a diversi operatori professionali, aziende, città o collettività in Europa per dare inizio ad una sperimentazione di questo veicolo che durerà circa 2 anni. Al termine dei quali Renault potrebbe iniziare a pensare a un veicolo di serie derivato da questo concept.

  • shares
  • Mail