Stella Alpina 2019 auto storiche: programma della rievocazione

Auto d'epoca di pregio sono attese al via della trentaquattresima rievocazione storica della Stella Alpina, che ripete la sua magia.

Organizzatori al lavoro per la Stella Alpina 2019, rievocazione che promette di regalare grandi emozioni al pubblico, con un ricco ventaglio di auto storiche e Ferrari, coinvolte nella 34ma edizione della sfida. Appuntamento dal 28 al 30 giugno: queste le date da segnare in agenda, per concedersi la raffinata immersione nel cuore della kermesse.

Si confermano per il 2019 i più graditi highlights dell'evento, come la permanenza in quota a Moena (fata delle Dolomiti) e il percorso sui più bei passi dell'area. Itinerari panoramici e valichi alpini ricchi di adrenalina, quindi, per abbracciare il corteo di vetture nella magia di una natura meravigliosa, con 99 prove a cronometro e 6 prove di media su strade bellissime, tutte da guidare, sotto le note della regolarità.

Questi gli ingredienti della Stella Alpina 2019, organizzata da Scuderia Trentina in collaborazione col team di Canossa Events. Per dare un'idea dello spessore della manifestazione basta dire che è stata l'unica, fra quelle andate in scena lo scorso anno in Italia, ad entrare nella short list degli Historic Motoring Awards nella sezione Rally of the Year 2018, riservata solo ai 5 migliori eventi di motorismo storico nel mondo!

Il via alle danze della gara di regolarità nella giornata di venerdì 28 giugno, con la partenza dal centro di Trento. Poi le auto storiche e quelle moderne del "cavallino rampante" si dirigeranno verso la Val di Fassa fino a Moena, dove gli equipaggi pernotteranno per tutta la manifestazione.

Uno scenario spettacolare farà da cornice al percorso del sabato, quando si gareggerà sulle strade più belle delle Dolomiti, salendo su ben sette passi alpini. La domenica si attraverseranno la Val di Fiemme e le strade del Trentino fino a Trento, dove si svolgerà la cerimonia di premiazione nella sede delle Cantine Ferrari.

Come anticipato, anche quest'anno ci sarà un tributo al mito di Maranello, con una classifica dedicata alle Ferrari dei tempi contemporanei, che competeranno sugli stessi percorsi e sulle medesime prove delle vetture d'epoca. Stella Alpina 2019 è infatti inserita nel calendario del Trofeo Regolarità del Ferrari Club Italia, gestito abilmente da Vincenzo Gibiino.

Foto | Canossa Events Srl

  • shares
  • Mail