Auto elettriche Volkswagen I.D.: nuovo SUV ROOMZZ in arrivo

Volkswagen annuncia un nuovo modello per la sua gamma di auto elettriche I.D.: sarà un SUV di grandi dimensioni, si chiamerà ROOMZ e forse sarà cinese.



Tra pochi giorni, al Salone di Shanghai 2019 che si terrà a partire da 16 aprile, Volkswagen rivelerà un nuovo concept auto elettrica della gamma I.D. e che al momento ha il nome di I.D. ROOMZ. Si tratta di un SUV full size, progettato su piattaforma modulare MEB come il resto della gamma elettrica di Volkswagen.

Questo modello verrà commercializzato a partire dal 2021 e prima sul mercato cinese. Solo dopo verrà portato sui mercati internazionali. Volkswagen, quindi, ha in mente un SUV pensato per la Cina che è oggi il più grande mercato al mondo per le auto elettriche. La scelta della piattaforma MEB, poi, apre ad alcune riflessioni interessanti.

La prima è che questo SUV non sarà una versione ribrandizzata del già esistente Audi e-tron 55 Quattro, che viene costruito a Bruxelles su piattaforma MLB. Non sarà neanche un'auto basata sulla piattaforma PPE, quella di Porsche-Audi sulla quale il gruppo Volkswagen costruirà la e-tron GT.

Sarà invece costruito su piattaforma MEB che, al momento, ha come modello (annunciato) più grande il furgoncino I.D. Buzz Cargo da 5 metri e 4 centimetri di lunghezza.

Altra riflessione importante: dove verrà costruito il nuovo SUV elettrico Volskwagen ROOMZ? Non è affatto da escludere che verrà costruito in Cina nella fabbrica di Foshan, dove la linea di produzione per la MEB sarà ultimata entro il 2020 insieme a quella per le batterie.


E' poi interessante notare che Volskwagen afferma che quando arriverà sul mercato la I.D. ROOMZ sarà dotata di tecnologie di guida autonoma complete: "Con l'I.D. Pilot Mode il veicolo può guidare autonomamente senza un guidatore attivo". Cioè guida autonoma livello 4 che, almeno in Cina, nel 2021 potrebbe essere completamente legalizzata.

Per il resto ancora poco viene comunicato su questo nuovo veicolo, se non il fatto che sarà altamente personalizzabile, soprattutto all'interno, che avrà una configurazione dei sedili completamente nuova (grazie all'unione tra lo spazio offerto dalla piattaforma elettrica e la libertà offerta dalla guida autonoma) e che sarà costruita con materiali di alta qualità.

Un grande SUV di lusso, quindi, che andrà a completare la gamma I.D. insieme ai già annunciati modelli: la compatta I.D., il SUV I.D. CROZZ, il furgoncino I.D. BUZZ, la berlina I.D. VIZZION e l'I.D. BUGGY.

  • shares
  • Mail