Auto elettriche: Audi ai:me, ecco i primi bozzetti

I primi bozzetti della Audi AI:me mostrano linee slanciate e moderne che scolpiscono la carrozzeria di una monovolume. Il concept sarà ufficialmente presentato il prossimo 15 aprile in occasione del salone di Shanghai, al momento sappiamo che si tratta di un veicolo completamente elettrico e che nel prossimo futuro potrebbe implementare i più avanzati sistemi di guida autonoma

Audi ha pubblicato i primi bozzetti della nuova AI:me, veicolo elettrico il cui concept sarà ufficialmente presentato il prossimo 15 aprile in occasione del salone di Shanghai. Dalle immagini é possibile sin da subito notare come da Inglostad abbiano deciso di evolvere il concetto di monovolume, con linee sofisticate e filanti in grado di donare un tono di modernità e futuro al veicolo.

Al momento non sono stati rilasciati dettagli di sorta, anche se l'audacia proposta dai disegni suggerisce una sorta di avanguardia stilistica da parte di Audi: le portiere sembrano quasi realizzate attraverso l'uso di superfici lisci, così come il parabrezza e il tetto é come se si unissero per realizzare un unico, che forse sarà interamente realizzato in vetro, offrendo così un veicolo estremamente luminoso.

Gli pneumatici sono posizionati agli estremi della carrozzeria, garantendo quindi un'ottima abitabilità, mentre la coda é piuttosto verticale, come se spezzasse le forme tondeggianti della parte superiore. Dal punto di vista tecnico sono ancora pochissime le informazioni ad oggi disponibili. Sappiamo comunque che quasi sicuramente l'auto avrà una propulsione elettrica e potrà contare su avanzati sistemi di guida autonoma.

La presenza del volante in uno dei bozzetti, tuttavia, esclude la possibilità di vedere una vettura in grado di viaggiare nella più completa autonomia, é più probabile invece che l'auto sia predisposta per poter integrare un sistema di livello 4: il conducente é libero di guidare in prima persona oppure di far gestire tutte le fasi di marcia al veicolo.

  • shares
  • Mail