Porsche Cayenne Coupé: la novità principale del 2019

In arrivo quest'anno, l'inedita Porsche Cayenne Coupé porterà al debutto la nuova versione sportiva Turbo S da 600 CV di potenza.

Nuova Porsche Cayenne Turbo


Quest'anno, la principale novità della gloriosa Casa di Zuffenhausen sarà l'inedita Porsche Cayenne Coupé. La futura concorrente delle connazionali BMW X6, Mercedes-Benz GLE Coupé e Audi Q8 sarà riconoscibile per la spiovente carrozzeria a cinque porte, mentre l'abitacolo sarà caratterizzato dalla configurazione a quattro posti.

Stilisticamente, invece, sarà molto simile alla Lamborghini Urus, ovvero la Super SUV della Casa di Sant'Agata Bolognese. Tra le specifiche caratteristiche estetiche della Porsche Cayenne Coupé figureranno anche il grande spoiler, il lunotto piatto e i fari posteriori collegati da una inconfondibile striscia trasversale luminosa di maggiori dimensioni.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la gamma della nuova Porsche Cayenne Coupé comprenderà, inizialmente, la versione S con il propulsore a benzina 2.9 V6 sovralimentato da 440 CV di potenza e la declinazione Turbo con il motore di pari alimentazione 4.0 V8 sovralimentato da 550 CV di potenza. Inoltre, l'inedita vettura porterà al debutto la versione Turbo S da 600 CV di potenza. Successivamente, la gamma sarà ampliata alle declinazioni e-Hybrid a propulsione ibrida Plug-In da 462 CV di potenza, GTS da 460 CV di potenza e Turbo S e-Hybrid da 680 CV di potenza.

La nuova Porsche Cayenne Coupé potrebbe essere la sorpresa del Salone di Shangai 2019, in programma il prossimo mese di aprile, ma è molto più probabile la presentazione ufficiale al Salone di Francoforte 2019 in programma nel mese di settembre. Tuttavia, se dovessero esserci intoppi nella tabella di marcia, la variante coupé della Porsche Cayenne potrebbe essere svelata al massimo al Salone di Los Angeles 2019, in programma nel mese di novembre.

  • shares
  • +1
  • Mail